Taglio del nastro per l'Armani Hotel a Dubai

30 aprile 2010 
<p>Taglio del nastro per l'Armani Hotel a Dubai</p>
PHOTO HTTP://DUBAI.ARMANIHOTELS.COM

Occupa dieci piani all'interno del grattacielo più alto del mondo: è il nuovissimo Armani Hotel a Dubai inaugurato martedì con il taglio del nastro di Giorgio Armani. Minimal ed elegante, proprio come le collezioni moda della griffe, l'Armani Hotel è un'eccezione a Dubai, la Las Vegas d'Arabia, dove tutto è sfarzo e ostentazione. Chissà se gli Sceicchi gradiranno o se piuttosto, abituati ad uno stile più ridondante, non troveranno troppo "sobrio" questo esempio di lusso Made in Italy. Di certo gradiranno l'ospitalità italiana e il servizio dei lifestyle manager, uno staff operativo 24 ore su 24 dedicato alla soddisfazione di bisogni e desideri dei clienti. I prezzi? Quelli sì che sono da Sceicco. Si parte da 500 dollari a notte, fino ad arrivare ai 13.000 per l'Armani Dubai Suite: 400 mq, al 39esimo piano con vista mozzafiato su una delle città più sorprendenti del mondo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).