Gli "oggetti del desiderio" di Prada

05 maggio 2010 
<p>Gli "oggetti del desiderio" di Prada</p>
PHOTO COURTESY OF SHOWSTUDIO.COM

La nuova serie dedicata agli "oggetti fetish" di ShowStudio.com vuole raccogliere gli oggetti di culto dell'ultimo round di collezioni internazionali (autunno-inverno 2010-2011), e il film di apertura della serie vede protagonista Prada, mocassini e calze di lana con treccia, analizzati nei minimi dettagli. Un'occhio di riguardo anche al concetto che sta dietro alla creazione: il passato, il presente e il futuro del codice estetico di Prada si ritrovano in questi mocassini e calze che, apparentemente più ispirati ad un mondo "cartoon" e Pop Art, rivelano invece anche un coté sexy e leggermente perverso. Del resto calze e scarpe sono gli oggetti del desiderio che più sollecitano considerazioni sull'erotismo e il fetish. L'analisi è concettuale ma non pretestuosa, e il commento audio è riportato anche come testo scritto: per fashionisti, e non,  con curiosità intelletuale e, perchè no?, come spunto per una tesi di laurea!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).