Beatrice Rosen per Lancel

01 giugno 2010 
<p>Beatrice Rosen per Lancel</p>

La Maison francese presenta la nuova campagna pubblicitaria Autunno-Inverno 2010/11 di cui è protagonista l'attrice franco-americana, sua nuova "egérie", nuova musa. La campagna traduce in immagini lo spirito romantico e audace di Lancel: in una notte parigina, Beatrice incontra l'amore e si lascia andare a un bacio appassionato. Al braccio, la borsa icona di Lancel, il secchiello Premier Flirt, scelto nel colore rosso, simbolo della femminilità che la griffe interpreta dal 1876. «Beatrice rappresenta alla perfezione la donna Lancel: elegante senza essere ossessionata dalla moda, libera, audace e intelligente» spiega Marc Lelandais, CEO di Lancel, che dal 1997 fa parte del gruppo svizzero del lusso Richemont . Dopo Arletty, Josephine Baker, Carla Bruni, Laure Manadou, Alice Taglioni e Isabelle Adjani, è lei il nuovo volto della Maison grazie alla capacità di mixare eleganza e malizia, glamour francese e spirito d'avventura americano. Nata a New York ma cresciuta nella Ville Lumière, la Rosen segue la sua carriera artistica da una sponda all'altra dell'Atlantico, alternando kolossal Hollywoodiani a pellicole d'autore e pièces teatrali in Europa. E' stata Natasha nell'ultimo Batman movie Il Cavaliere Oscuro, ha recitato in 2012 accanto a John Cusak e sarà presto in teatro al fianco di Bernard Tapie nella pièce Sette anni di riflessione di Gorge Axelrod, in cui avrà il ruolo interpretato da Marilyn Monroe nella versione cinematografica del 1955 di Billy Wilder.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).