Luvilù: poesie di Primavera

19 maggio 2010 
<p>Luvilù: poesie di Primavera</p>

Con il bel tempo torna la voglia di scoprirsi: e allora cosa c'è di meglio di un fresco abitino, che sia  femminile senza sacrificare la praticità? Ludovica Virzi, giovane stilista di Luvilù, ne ha immaginata una collezione intera, e l'ha realizzata ispirandosi a un immaginario romantico e rétro. Stampe a fiorellini e tinte acquerellate sono protagoniste di vestiti leggeri perfetti per aggiungere un tocco poetico al guardaroba estivo. Linee semplici e facili da portare scelgono tessuti naturali e finiture vezzose: pizzi, ricami e volant. E per le più audaci ci sono anche shorts cortissimi, da portare con camicette sbarazzine o da alternare a gonne svolazzanti.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).