La Milano Fashion Week si trasferisce in centro

25 maggio 2010 
<p>La Milano Fashion Week si trasferisce in centro</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Lo avevamo anticipato: a settembre le sfilate approderanno nel centro di Milano, invadendo strade e piazze cittadine. Ora la Camera della Moda lo conferma, ribadendo anche il fermo proposito di una settimana che duri davvero sette giorni. Mentre le grandi firme utilizzeranno come di consueto spazi propri, gli altri nomi in calendario, in particolare gli emergenti, potranno ricorrere agli spazi offerti dal Comune e gestiti dalla Camera. Ma quali saranno le location? Esclusa per il momento Piazza Duomo, come era stato ipotizzato, si parla invece dell'isola pedonale tra via Dante e via Mercanti, via Palestro, e piazza della Borsa. Ma la mappa definitiva dei luoghi della fashion week di settembre verrà resa nota soltanto a giugno.

"Molti sono venuti via (da Fieramilanocity) perché non c'era più il clima adatto. Certe cose passano di moda. É un momento in cui le sedi istituzionali sembrano non funzionare più, abbiamo colto questo segno", spiega il Presidente della Camera della moda Boselli. Decisione pertanto dettata da una necessità di rinnovamento che coinvolge l'intero sistema moda internazionale, e che, per l'Italia, può significare un passo in più verso la tanto auspicata moda "democratica", in grado cioè di coinvolgere l'intera città, proprio come fa il Design con il Salone del Mobile. Così, sebbene le sfilate continueranno ad essere riservate a giornalisti e buyer, un altro argomento dibattuto riguarda soluzioni per renderle visibili in diretta ad un pubblico più ampio (con megaschermi in piazza, ad esempio).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).