Save the Sea: il beachwear secondo Katharine Hamnett

03 giugno 2010 
<p style="margin-bottom: 0cm;">Save the Sea: il beachwear secondo
Katharine Hamnett</p>

Katharine Hamnett debutta nella moda-mare con la capsule collection Save the Sea: un progetto eco-friendly realizzato in esclusiva per Yooxygen, l'area green di Yoox.com.

Non si può amare il mare senza rispettare la natura: ecco la filosofia di Katharine Hamnett, stilista inglese paladina dell'ecologia. E allora, per celebrare il debutto della linea Katharine Hamnett Beach, cosa c'è di meglio di una capsule collection dal cuore green che si chiama Save The Sea? Realizzata in esclusiva per Yooxygen, l'area eco-friendly di Yoox.com, la mini-collezione di accessori e abbigliamento per la spiaggia si rifà a un immaginario anni '50, ma è realizzata secondo gli standard più rigorosi per ridurre al minimo l'impatto sulla natura. Tutti i quattordici pezzi di questo guardaroba eco-consapevole, disponibili solo su Yoox.com,  sono prodotti con tessuti rinnovabili, cotone organico, utilizzando solo una minima quantità di poliestere riciclato, e riportano lo slogan Save The Sea. E, in più, una percentuale del ricavato della vendita sarà devoluta al progetto "Fashioning a Better Future", fondato da Katharine Hamnett e seguito da Organic Exchange, una charity americana volta ad aiutare i coltivatori dell'Africa dell'Ovest. Perché, come ha affermato la stilista, "È importante che tutti siano a conoscenza dei fatti. Agire può fare la differenza".

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).