Timberland: il futuro è green

04 giugno 2010 
<p>Timberland: il futuro è green</p>

Timberland conferma il suo impegno per la tutela dell'ambiente con l'inaugurazione a Forte dei Marmi il suo primo Store 2.0: un modello di negozio innovativo, tutto all'insegna dell' eco-sostenibilità.

Concepita secondo gli standard di risparmio energetico più innovativi, nell'ottica di ridurre l'impatto ambientale, la nuova boutique del famoso marchio di calzature casual farà da modello per tutte le prossime aperture. Lo spazio, è stato realizzato impiegando processi e strumenti basso consumo, e privilegiando i materiali riciclati: il tutto per concretizzare appieno la filosofia eco-friendly del brand. Dagli arredi agli accessori, fino al legno del parquet, quasi tutto è stato recuperato, e vive nel negozio una seconda vita all'insegna della sostenibilità a trecentosessanta gradi. In questa direzione è stata impiegata anche la tecnologia: grazie all'innovativo sistema HVAC,  la nuova boutique è riuscita a ridurre l'utilizzo dell'illuminazione, per favorire il risparmio energetico.
Ma l'attitudine green di Timberland si estende anche alle calzature: come la nuova Earthkeepers Boat Shoe 2.0. Si tratta della prima scarpa da barca che ha a cuore l'ambiente: realizzata per essere disassemblata dopo il suo utilizzo, in modo da rendere possibile il ricilaggio dei singoli componenti, ha una suola in Green Rubber, derivata dal recupero dei pneumatici dismessi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).