AltaRoma, inizia l'era Venturini Fendi

24 giugno 2010 

Presentato il programma della prossima edizione di AltaRomaAltaModa - in calendario dal 10 al 14 luglio - la prima sotto la presidenza di Silvia Venturini Fendi.
Contaminazione tra moda e arte, cinema e musica, valorizzazione dell'artigianalità in tutte le sue forme, innesto della moda d'avanguardia delle nuove leve della creatività internazionale sul tessuto della tradizione sartoriale romana: queste, in estrema sintesi, le linee guida che caratterizzano la prima edizione della kermesse capitolina dell'era Venturini Fendi. Sforzi - la Presidente tiene a sottolineare -  che vanno intrepretati nell'ottica di un progetto triennale, al termine del quale (tutti speriamo) dovrebbero trovare il loro pieno compimento.

Per quanto riguarda il calendario vero e proprio, oltre alle classiche sfilate al complesso monumentale di S.Spirito in Sassia (ci saranno i nomi storici, ma anche il giovane Corrado De Biase, autore di una couture "di rottura"), si segnalano alcuni eventi davvero interessanti:
- Il gesto sospeso: al Tempio di Adriano un intervento artistico di Martux_M che omaggia il maestro Roberto Capucci;
- Who is on next?: 6° edizione del concorso realizzato in collaborazione con Vogue Italia che premia i giovani stilisti emergenti;
- Limited/Unlimited: alla Pelanda del MACRO, un'esposizione nella quale le creazioni di una quindicina di stilisti, uniti dal tema della ricerca e dell'artigianalità, dialogano con l'opera dell'artista Maurizio Anzeri.

In questa videointervista, Silvia Venturini Fendi racconta la "sua" AltaRoma.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).