Pitti Bimbo 71: la moda per i più piccoli

24 giugno 2010 

Apre le porte ai buyer provenienti da tutto il mondo Pitti Immagine Bimbo (24-26 giugno), l'importante manifestazione dedicata alla moda bambino P/E 2011. Alla Fortezza da Basso c'è spazio per lo sportswear e la street couture, lo stile classico-elegante e i marchi indipendenti delle sezioni New View ed EcoEthic, l'avanguardia di Apartment, il tessile, e infine il design e il lifestyle presentati attraverso speciali Pop-up Stores. Alla sua 71esima edizione, Pitti Bimbo si conferma la più completa rassegna delle novità legate all'universo bambino, al quale sempre più attenzione è rivolta anche dai grandi nomi della moda. Un esempio su tutti? Fendi, per il quale questa edizione segna il debutto nel childrenswear. Altre novità legate alla kermesse fiorentina sono l'esordio in anteprima assoluta della linea kids firmata Hackett London, e l'ingresso di nomi nuovi della moda bimbo come Re-Hash, Daniel Cremieux, Pineider, Ash, Naturino e Manila Grace. Sfilate e appuntamenti che coinvolgono la città di Firenze arricchiscono una manifestazione capace di captare tendenze di gusto e di mercato. A salire in passerella Miss Blumarine, Sarabanda, Miss Grant, Calvin Klein, Woolrich Kid, Elsy e il nuovo Fendi Kids; mentre Vogue Bambini e Canon invitano 24 buyer di livello internazionale a condividere il loro sguardo sulle novità in scena alla Fortezza da Basso. Muniti di una fotocamera digitale, i trendsetter andranno a caccia dei capi più interessanti ed insoliti, documentando la fiera con un diario quotidiano che sarà online da lunedì prossimo su Style.it.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).