Milano vive la notte dello shopping

08 luglio 2010 
<p>Milano vive la notte dello shopping</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Non solo mondiali! Milano apre le vie allo shopping notturno con la sua "maratona" estiva, e la città risponde con interesse. 
Negozi aperti, ieri, fino alle 2 di notte, ma soprattutto diverse iniziative musicali e di intrattenimento che ravvivano il consueto scenario cittadino ricreandone uno lontanamente vacanziero. Un'occasione divertente per approfittare dei saldi estivi (qui il nostro speciale con i suggerimenti sui pezzi da acquistare).
Strade chiuse al traffico e ristoranti che possono finalmente allargare i loro spazi all'aperto, con tavolini e musica live. Questo lo scenario di via Marghera, una delle zone che partecipa alla notte dello shopping.
Caterina, studentessa di 24 anni, ne approfitta per comprare 2 paia di scarpe e commenta: "Onestamente pensavo di prendermi solo un gelato, non sapevo dell'iniziativa… Ma vedendo tutti i negozi aperti, la musica e la gente, ho deciso di festeggiare come si deve".
Positivo anche il riscontro dei commercianti, che vedono i negozi popolati. Federica, commessa di Yamamay sta vendendo principalmente capi mare: "Noi in realtà è da sabato che vendiamo molto, ma stasera col fatto che la gente sapeva che poteva venire fino a tardi, come vedi abbiamo il negozio pieno". Pare meno felice solo Filippo, ingegnere di 33 anni insieme alla fidanzata che dice: "E pensare che volevo solo andare a mangiare una pizza, e invece stiamo entrando in tutti i negozi".
Non mancano iniziative promozionali: il centro estetico Belvedere Production Milano offre un taglio gratis fino a mezzanotte, aperitivo e dj set. Successo garantito come ci conferma Giulia: "La serata sta andando benissimo. Sarebbe bello fosse sempre così".
Non solo shopping però, anche i ristoratori possono usufruire dell'energia di questa serata. In piazza De Angeli su un palco si esibisce una scuola di danza mentre in via Ravizza al bar Expo un gruppo suona musica live radunando giovani e meno giovani attorno al locale.
L'iniziativa ha toccato anche le zone di corso Garibaldi, corso Como, via Solferino, via Paolo Sarpi… E soprattutto corso Buenos Aires, che ripeterà l'iniziativa il 14 luglio. Assolutamente da segnare in agenda.

 

 

 

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).