Il gesto sospeso: Capucci secondo Martusciello

10 luglio 2010 
<p>Il gesto sospeso: Capucci secondo Martusciello</p>
PHOTO COURTESY ALTAROMA

Se è vero (ed è vero, eccome) che chi ben comincia è a metà dell'opera, Silvia Venturini Fendi - Presidente della manifestazione fresca di nomina - può stare tranquilla. Si è rivelato un successo, infatti, l'opening di AltaRoma, celebratosi ieri sera nello spazio suggestivo del Tempio di Adriano.
L'inaugurazione è stata affidata alla "strana coppia" formata dal Maestro (per una volta il termine è, consentitemelo, usato a ragion veduta) dell'Alta Moda romana Roberto Capucci (impeccabile in un completo color sabbia, e quasi emozionato) e dal performer di arte multimediale Martux_m, al secolo Maurizio Martusciello.
Il Gesto Sospeso - questo l'allusivo titolo della performance - si è rivelata un'affascinante esplorazione del confine tra moda e arte, tra forme espressive della tradizione ed estetiche comtemporanee: dettagli di abiti-sculture storici di Capucci sono stati rielaborati digitalmente, dando vita a una serie di sei immagini in costante movimento, metemorfosi zoomorfe surreali animate dalla presenza del pubblico.
Una sorta di dichiarazione di intenti per il nuovo corso della kermesse, insomma, che il pubblico sembra avere apprezzato. A festeggiare AltaRoma, ma soprattutto Capucci, c'erano anche Carla Fendi e Delfina Delettrez, Lavinia Biagiotti e Simonetta Gianfelici, ma soprattutto il Direttore di Vogue Italia Franca Sozzani (alla quale domani spetterà il compito di presiedere la giuria che proclamerà i vincitori del concorso Who is on next).
E poi, a gremire Piazza di Pietra, una folla di giovani: creativi, studiosi, semplici curiosi. Molti under 20: bello vederli tutti lì, solo per festeggiare un grande maestro della Couture.
E' così che dovrebbe essere AltaRoma: giovane, rispettosa, appassionata.

ECCO IL VIDEO DELLA SERATA, CON LE INTERVISTE A SILVIA VENTURINI FENDI, ROBERTO CAPUCCI E MAURIZIO MARTUSCIELLO:

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).