Velate e toeless: il ritorno delle calze estive

09 agosto 2010 
<p>Velate e toeless: il ritorno delle calze estive</p>

E' la première dame de France Carla Bruni la madrina d'eccezione del nuovo trend stagionale che, dopo anni in cui la parola d'ordine è stata "meglio senza", sdogana le classiche, trasparentissime, calze color carne, che danno l'effetto-abbronzato senza il ricorso a creme colorate o autoabbronzanti. Così infatti si è presentata lo scorso giugno durante la visita ufficiale a Downing Street (nella foto è con il primo ministro inglese David Cameron) in compagnia del marito, il presidente francese Nicolas Sarkozy.

Insomma, la gamba nuda non piace più, come ha confermato anche un sondaggio su 1.750 donne inglesi dell'azienda di calze "Charnos": l'81% delle intervistate ha, infatti, detto di preferire le "calze cosmetiche" alle gambe scoperte (e spesso drammaticamente bianchicce).

Naturalmente, rispetto a quelle portate dalle nostre mamme o addirittura nonne, queste calze color carne di nuovissima generazione sono ultraresistenti e leggerissime, realizzate con materiali traspiranti per un effetto fresco 24 ore su 24 e senza cuciture per non risaltare nemmeno sotto i vestiti più aderenti e capaci di regalare un colore ambrato anche alle carnagioni più chiare.

Non solo. Le più nuove e ricercate dalle fashion addict sono le toeless, ovvero collant senza le dita dei piedi (vedi foto in basso), così da poter essere indossate anche con sandali e infradito. Manco a dirlo, ancora una volta è stata Sarah Jessica Parker la prima a lanciare la moda, tanto che le sue "Falke Shelina Toelesstanto che le sue "Falke Shelina Toeless" sono ormai esaurite ovunque e non si aspettano nuove consegne prima della fine del mese.

«In questa stagione così calda, le donne vogliono essere baciate all'istante dal sole - ha spiegato al londinese "Daily Express" Alison Baines di Charnos - e ora per raggiungere questo obiettivo ora basta solo infilarsi un paio di calze».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).