Nicola Formichetti alla guida di Thierry Mugler

13 settembre 2010 
<p>Nicola Formichetti alla guida di Thierry Mugler</p>

La notizia era nell'aria. I rumors parlavano di due nomi in lizza per la direzione artistica di Thierry Mugler: oltre a Nicola Formichetti, il nome sulla bocca di tutti era quello dell'inglese Gareth Pugh. E invece è stato il primo, stylist e non stilista, ad aggiudicarsi il posto lasciato libero dalla fashion designer Rosemary Rodriguez che, tre stagioni fa, ha avuto il merito di risollevare le sorti della griffe a partire dalla linea uomo e, con la collezione A-I 2010, riportando in passerella anche la linea donna. Lo comunica lo stesso Formichetti su twitter e sul suo blog.

Giovane di madre giapponese e padre italiano, Formichetti è il guru della moda che si nasconde dietro all'immagine di Lady Gaga. Già creative director della rivista indipendente inglese Dazed & Confused, direttore moda del giapponese Men's Vogue, e collaboratore di V e Another magazine, il giovane italo-giapponese ha annunciato poche ore fa la sua nuova carica via twitter e con un post sul suo blog. La prima a fargli i complimenti -con un tweet, naturalmente - è stata Anna dello Russo, direttrice di Vogue Giappone, e ora anche inflessibile "insegnante" di eleganza a X Factor.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).