Banane e scimmiette sugli abiti di Prada

24 settembre 2010 
<p>Banane e scimmiette sugli abiti di Prada</p>
PHOTO MONICA FEUDI/GORUNWAY.COM -

«Niente nella moda è più difficile di un'idea forte perfettamente realizzata», così Suzy Menkes, una delle firme più famose della moda nel mondo, commenta la sfilata di Prada sull'International Herald Tribune. Difficile non amare una collezione come quella uscita dall'immaginazione della coraggiosa Miuccia Prada. Difficile, per non dire impossibile, limitare le esclamazioni di stupore e gaudio di fronte alle stole di pelliccia colorata, le fantasie di scimmie e banane, i sombreri messicani, le sneaker "farcite" da strati di zeppa colorata come torte nuziali, e le righe marinare. Elementi che insieme potrebbero risultare eccentrici ed eccessivi, ma che Prada riesce a dosare ed equilibrare in maniera straordinaria traducendoli in purezza sartoriale. Il risultato è un eccezionale musical barocco d'ispirazione latinoamericana in cui mannequin dalla pettinatura Anni '20 incedono in abiti dal taglio lineare, con gonne al ginocchio e giacche allungate di essenziale - quanto lussuoso - cotone giapponese.

L'equilibrio perfetto tra sartorialità e colore è raggiunto anche da Fendi. Forme ampie e destrutturate, lunghezze midi e una palette vibrante di colori sono le coordinate della collezione disegnata da Karl Lagerfeld insieme a Silvia Venturini Fendi. Dal verde mare all'azzurro cielo, dall'arancio al lilla, i colori investono anche gli accessori: desiderabilissime shopping bag bicolore e baguette a righe che ci fanno già sognare l'arrivo della prossima primavera. L'ispirazione Seventies è evidente, ma nelle mani di Mr. Lagerfeld nulla risulta già visto, al contrario l'intera collezione pare l'espressione meglio riuscita della contemporaneità.

È una ventata di entusiasmo giovanile quella che si respira sulla passerella di D&G, lontana dall'influenza rétro anni Settanta rintracciabile su molte passerelle milanesi. In ogni outfit la freschezza naturale deriva da tessuti fiorati - rose, ortensie, fresie, violette, mimose - dai quadretti vichy, dal denim leggero e dalle lavorazioni crochet. Una festa in giardino perfettamente riuscita!

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
elena 75 mesi fa

non mi è mai piaciuto prada..ora mi piace ancor meno!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).