Yoj: la moda è eco-logica

07 ottobre 2010 
<p>Yoj: la moda è eco-logica</p>

Abiti per stare bene col mondo, oltre che con sé stessi.  Ecco la filosofia di Yoj, l'etichetta eco-sostenibile disegnata da Laura Strambi, che ha appena inaugurato il suo show-room.

Cosa va veramente di moda? Vestirsi alla moda, in maniera consapevole. La filosofia di Yoj è proprio questa: creare abiti, che hanno  l'uomo  e l'ambiente nel cuore. Per questo, tutti i materiali impiegati sono prodotti  nel rispetto dei rapporti umani, le fibre sono di produzione biologica e i colori vengono estratti dalla natura. E ogni capo è un pezzo unico, lavorato interamente a mano in ogni fase.

La collezione Primavera Estate 2011, presentata nel nuovo studio/show-room di Foro Bonaparte a Milano, comprende T-shirt in cotone biologico e venti abiti total white. Il design essenziale, sviluppato da un unico taglio,  incontra materiali inediti e interessanti: si tratta di sete trattate con enzimi, fibre di bamboo e bio-popeline. Per vestire il proprio animo green.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).