Gli abiti luminosi di Vega Wang

15 novembre 2010 
<p>Gli abiti luminosi di Vega Wang</p>

Meduse luminescenti, creature marine immerse nel blu: un documentario sulla vita dell'oceano mandato in onda dalla Bbc ha ispirato la giovane stilista cinese Vega Wang per una collezione letteralmente elettrizzante. Creazioni che si illuminano di immenso, quello dei fondali marini e delle geometrie di un mondo sommerso. Uno spettacolo visivo che si può anche indossare. Perché quando la tecnologia incontra il glamour il risultato è irresistibile.  
La Wang, diplomata al Central San Martin college of Art and Design di Londra, ha deciso di cimentarsi nell'high-tech fashion incoraggiata dai suoi genitori, entrambi ingegneri elettronici. E sull'esempio delle lucentezze del Led minidress portato in passerella da Hussein Chalayan, allievo dello stesso college londinese, nella collezione Autunno-inverno 2007/08.
Al posto delle luci Led (diodi a emissioni luminose), il cui impiego rende i tessuti molto spessi e poco comodi, Vega ha optato per gli El, dei cavi elettroluminesenti molto sottili, che si usano anche nei cruscotti delle automobili.
"In questo modo sono riuscita a mantenere una silhouette molto femminile", ha spiegato la stilista. Il risultato è la strepitosa collezione intitolata Deep Blue (profondo blu), presentata sotto la griffe Sforzando, il nome italiano scelto da Wang per la sua label. Le sue creazioni si possono vedere nella boutique di Pechino (boutique 662, piano B1, edificio 6, Jianwai Soho, 39 Dongsanhuan Zhonglu, quartiere di Chaoyang) oppure sul sito http://sforzando.taobao.com.
Ora non resta che trovare qualche coraggiosa che sappia anche indossarle. Noi vedremmo bene Lady Gaga.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).