Gli intellettuali di oggi? Sciattoni!

15 novembre 2010 
<p>Gli intellettuali di oggi? Sciattoni!</p>

Senza peli sulla lingua, Karl Lagerfeld ha rilasciato la sua pungente opinione circa il look degli intellettuali.

In una recente intervista al settimanale tedesco Zeitmagazin, lo stilista della maison Chanel dice che gli intellettuali di oggi hanno abbandonato gli standard estetici dei loro predecessori.

Non hanno più attenzione per gli abiti che indossano, non osservano più i dettagli sartoriali: sono "slobs" (sciattoni). Mentre un tempo avevano personalità, ora sono solo scarmigliati e scialbi.

Fino a qui nulla di sconvolgente - anzi, potremmo pure trovarci in accordo - ma Karl Lagerfeld ha inasprito la sua critica facendo un esempio preciso: Günter Grass.
Il suo connazionale - premio Nobel nel 1999 -  che è solito portare magliette aperte sul collo "dovrebbe indossare un capo con colletto e una cravatta", in questo modo "sembrerebbe più giovane".

Sia chiaro, non è l'età il discriminante per Karl ma la sciatteria. Chissà cosa risponderebbe Günter Grass e chissà cosa risponderebbero gli intellettuali italiani.

Guardando il nostro panorama nazionale, certo non possiamo individuare tanti intellettuali di gran classe. Potremmo però distinguere tra coloro che non si interessano affatto del proprio aspetto e coloro che lo curano in modo poco elegante con abbinamenti opinabili, lampade abbronzanti e lifting anti-età (un gruppo in forte crescita).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).