Regali griffati a Natale, effetti indesiderati

20 dicembre 2010 
<p>Regali griffati a Natale, effetti indesiderati</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Trovare un regalo firmato sotto all'albero di Natale è il sogno di tante, ma attente a non sottovalutare un effetto indesiderato.
In questi casi sembra strano pensare a brutte sorpese: quale sarà mai il problema nel ricevere la borsa griffata che abbiamo desiderato tutto l'anno? Eppure, stando a un recente studio sui consumi condotto dai professori inglesi Vanessa Patrick e Henrik Hagtvedt, il pericolo si cela dietro all'angolo.
Ricevere doni di marca pare che possa creare, in un considerevole numero di casi, un dannoso effetto a catena.

Il problema sorge quando un singolo abito o accessorio di un designer particolare crea qualche scompenso nel nostro guardaroba, perchè, proprio per la sua singolarità, diventa difficile da abbinare.
Alle persone intervistate per la ricerca, è stato chiesto che cosa avrebbero fatto nel caso in cui avessero ricevuto in dono un capo bellissimo e di marca ma impossibile da combinare con i propri vestiti.
Avrebbero cercato di restituire o cambiare l'articolo, oppure avrebbero comprato qualche altra cosa della marca in questione per abbinarla al famigerato regalo? La maggioranza degli intervistati ha preferito la seconda ipotesi e, secondo i professori Patrick e Hagtvedt, da qui si genererebbe una pericolosa escalation alla spesa folle.

E' certo che si tratti di situazioni un po' estreme e che forse la maggioranza di noi, appena ricevuto il regalo, sarebbe così inebriata dalla gioia, da escogitarle tutte per trovare qualcosa da abbinarvi.
In caso contrario sarà meglio ricordarsi, a meno che non vi chiamiate Carrie Bradshaw, che se la Peekaboo che vi hanno regalato proprio non sta bene con niente, dovete contare fino a dieci (o facciamo finoa  5?) prima di comprare un paio di scarpe o un cappotto di Fendi...

VAI ALLO SPECIALE NATALE, CON CENTINAIA DI IDEE REGALO PER TE >>

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).