Bi-majo: una nuova fashion tribe

13 gennaio 2011 
<p>Bi-majo: una nuova fashion tribe</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il sito StyleArena, numero uno per quanto riguarda lo street style giapponese e le ultime tendenze, ha inaugurato il 2011 presentando una nuova fashion tribe: le Bi-majo.
Se vi aspettate giovani ragazzini dai look eccentrici siete fuori strada, perchè questa volta i riflettori dei cacciatori di tendenze sono puntati sulle over 40. Questa è una notizia che ci fa sorridere e ci dà speranza di cambiamento, se pensiamo che il nostro panorama è ancora molto influenzato da un modello femminile eternamente giovane e sexy.

Quali sono le caratteristiche di queste trend-setter? Le Bi-majo, definite "fascinose e ammaliatrici", sono generalmente donne impegnate, professioniste, che curano il proprio corpo e il proprio look nel rispetto della loro età. Attente alla propria immagine e sempre in ordine, sono interessate alla moda senza essere fashion victim o appariscenti, evitando di ostentare i brand con loghi e capi riconoscibili. Hanno le idee chiare in fatto di stilisti e le loro preferenze ricadono spesso su griffe italiane: Max Mara, Alberta Ferretti, ma anche Benetton e Lacoste.

L'attenzione sulle donne over 40 è cresciuta negli ultimi anni: pensiamo ai telefilm di maggior successo ma anche a documentari e varietà dedicati a moda e bellezza per donne che vogliono valorizzare la propria età.
Un fenomeno interessante, non solo per l'affermarsi di un modello femminile adulto e di classe, ma anche perché siamo abituati a trovare nuove tendenze in tribù di giovani dal look all'avanguardia.
Questa volta vanno in scena loro, le Bi-majo, con quell'aura particolare di fascino, sobrietà e auto-consapevolezza tipica delle donne over 40.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).