Farsi fotografare da the Sartorialist

10 febbraio 2011 
<p>Farsi fotografare da the Sartorialist</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Ti domandi come mai, pur essendo tu dotata di spiccato senso della moda, ancora Scott Shuman non ti abbia immortalata? Non ti spieghi perché, nonostante i tuoi frequenti passaggi davanti a muri di mattoni rossi newyorchesi, e la tua assidua frequentazione di eventi fashion milanesi, londinesi e parigini… i fashion-blogger più in voga non facciano a gara per fotografarti? Aumenta le tue chance di finire su the Sartorialist (o sulle Facce da Front Row di Style.it!) seguendo queste regole:

1- Indossa accessori costosi (se non li possiedi, fatteli prestare, noleggiali, in qualche modo procurateli).

2- In alternativa, indossa un cappello.

3- Acquista punti, aggiungendo una sigaretta o una bicicletta.

4- Procurati il calendario delle fashion week e delle fiere di moda.

5- Fatti trovare nel posto giusto al momento giusto (leggi: i suddetti eventi moda). L'importante non è essere invitate, ma trovarsi nei paraggi! L'attenzione dei fashion-blogger è più rivolta al pubblico in fila in attesa dello show che alla sfilata stessa.

6- Se non ci sono fashion week in vista, prendi un volo per New York, piazzati in una strada di Soho e aspetta.

7- Ribellati ai dress-code, indossando ad esempio un abito da sera di giorno.

8- Fatti notare. Come insegna Anna dello Russo, la più fotografata dai blogger.

9- Mettiti in posa… No, non sorridere… click!

10- Se Scott Shuman, la sua fidanzata Garance Doré, e persino l'ultimo dei fashion-blogger, si ostinano a non degnarti di uno sguardo, smetti di domandarti perché (a certe domande non c'è risposta) e non ti arrendere, invece riprovaci non appena ne hai l'occasione… Ho per caso detto che sarebbe stato facile?!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
ele 70 mesi fa

Ciao anch' io lavoro nella moda, e le 10 regole le considero sia giuste, che palesemente reali. Mi piace la chiave ironica e divertente con cui sono state scritte.

giulietta 70 mesi fa

ahahah...anch'io vado alle sfilate, inutile negare che siamo tutti preoccupati per le foto e ricorriamo agli stessi espedienti per farci notare

antonello 70 mesi fa

Dire che non è un'idea originale loro mi pare azzardato, alcuni dei punti sono esattamente gli stessi, semplicemente tradotti. Non scrivere che avete fatto una traduzione è poco carino, non ammetterlo neanche di fronte all'evidenza... una caduta di "style" :-)

Allora il prossimo post sarà su come andare in bici con i tacchi! :)

lilithcarla 70 mesi fa

Verissimo..un giorno in street avevo avuto uno scambio di idee con alcune ragazze ch asserivano che su Sartorialist viene fotografata la donna normale ma con stile.una donna elegante io invece asserivo tutto ciò ..ci vogliono abiti griffati di tendenza super costosi..e magari indossare un meravigliso ab ito alla Anna dello Russo. un tubino di Dolce alle dieci del mattino in pizzo trasparente..e magari avere la Birkin da appoggiare al manico della bici mentre con un paio di Laboutine tacco 15 si va in bici..nel centro di Milano(sigh......) se una ce la fa..ecco il servizio pronto..oppure in alternativa nei primi giorni di Settembre..con 25 gradi all'ombra sfoggiare il nuovo gilet di volpe selvaggia di Isabel Marant..

edward cooper 70 mesi fa

vabbè... le cose alla fine sono quelle. indossare accessori costosi e farsi notare alle sfilate.... questo post è molto più divertente!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).