Drezzy, le tentazioni si fanno virtuali

10 marzo 2011 
<p>Drezzy, le tentazioni si fanno virtuali</p>

Quando moda ed e-commerce si fondono… povero portafoglio. L'ultima tentazione è Drezzy.it, sito di comparazione visuale sbucato da qualche giorno in Rete. Rimanere impassibili è difficile: il portale è diviso nelle sezioni Uomo, Donna, Bambino e Gioielli e orologi e permette di effettuare una ricerca in base alle immagini.

Digitando il termine, ad esempio, "giacca" si visualizzano tutte le opzioni con relative marche e prezzo. Non solo, se un modello attira la vostra attenzione potete decidere di approfondire la ricerca fra i capi dello stesso colore, dello stesso tessuto o della stessa forma. E' possibile restringere inoltre il campo filtrando i risultati in base a marca, colore e materiale. Non trovare quello che si sta cercando, insomma, è praticamente impossibile. Una volta individuato l'oggetto del desiderio, Drezzy vi collega direttamente al negozio online di riferimento et voilà… mano alla carta di credito e l'acquisto è fatto.

"Nei prossimi giorni - ha anticipato a Style.it il co-fondatore del Gruppo 7Pixel (proprietario di Drezzy) - aggiungeremo le categorie Scarpe, Borse e Make Up". "In futuro - ha aggiunto - ci piacerebbe dare ai visitatori la possibilità di creare un manichino virtuale da agghindare per rendersi conto dell'effetto dei vari abbinamenti".

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).