Reebok nel Paese delle Meraviglie

28 marzo 2011 
<p>Reebok nel Paese delle Meraviglie</p>

Le sneaker City Jam cambiano pelle con colori pop e una fantasia psichedelica ispirata al meraviglioso viaggio di Alice in Wonderland.

Dedicato alle fashionsta che amano le favole (e a quelle che,in fondo, sono rimaste un po' bambine): Reebok riedita le City Jam 2010 proiettandole nel visionario mondo di Alice. Il modello di partenza è la classica scarpa da basket, declinata in un mix di materiali. Il design minimale, molto nineties-rétro, è un preciso riferimento alla street dance, fenomeno esploso proprio in quegli anni. Ma in vista di un'Estate che si preannuncia "a tinte forti", le City Jam si vestono colori al neon - rosa shocking e verde fluo -per una limited edition che fa già tendenza.

Protagonista è Alice, o il suo Paese delle Meraviglie a voler esser più precisi. Chiari riferimenti ai suoi strani incontri si possono individuare nella grafica che caratterizza l'edizione limitata. L'orologio del povero Bianconiglio, le rose della regina, il cilindro del cappellaio e la scacchiera diventano graffiti su una scarpa dalla vocazione metropolitana, creando un décor surreale e barocco. Il risultato è una sneaker dalla forte identità fashion, che perde la sua valenza puramente tecnica per identificarsi con un lifestyle intero.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).