Bianca Gervasio

09 marzo 2011 
<p>Bianca Gervasio</p>

Sono personaggi pubblici abituati alle luci dei riflettori, ma anche persone con pensieri, sentimenti e passioni come tutti. Per conoscerli anche sotto questo aspetto, ogni settimana Style.it incontra uno di loro, che ha accettato di rispondere alle nostre domande. Oggi è la volta di Bianca Gervasio, designer della storica griffe Mila Schön.

Mai senza?
Prima ascoltare ed osservare.
Mai con?
Una sigaretta.

Un sogno? Un cassetto pieno di sogni!
Un bisogno?
Il mare.

La cosa più bella da fare da sola? Andare in libreria.
La cosa più bella da fare in due?
Parlare.

Di tendenza? Non sono interessata alla tendenza, ma allo chic eterno.
Controtendenza? Vado oltre la controtendenza!

Meraviglia di fronte a... A un trittico di Francis Bacon.
Orrore di fronte a... Alla bestialità umana.

Una virtù che ti riconosci? La calma... la virtù dei forti!
Un vizio che non riesci (o non vuoi) eliminare? Il disordine.

Pane e... Olio.
Acqua, vino o...
Cedrata.

L'ultimo pensiero della sera? Fare il programma per il giorno seguente.
Il primo pensiero del mattino?
Preparare il té verde.

Un film da vedere e rivedere? Taxi Driver, di Martin Scorsese.
Un libro da leggere e rileggere?
Patagonia, di Bruce Chatwin.

Lunedì mattina? Carica positiva!
Sabato sera?
Relax.



Una sera a cena con...
Daniel Day Lewis.
Una vita su un'isola deserta con... Un grande baobab, l'albero della vita.

Camicia bianca: da abbinare a... Pantalone taglio maschile blu scuro.
Tubino nero: da abbinare a... Girocollo di perle.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
vilandra 69 mesi fa

Bene sempre italiani!!! Italiani e moda WWWWWWW!!!! Ma che percorso ha fatto questa abile designer???

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).