Angelos Frentzos

15 aprile 2011 
<p>Angelos Frentzos</p>

Sono personaggi pubblici abituati alle luci dei riflettori, ma anche persone con pensieri, sentimenti e passioni come tutti. Per conoscerli anche sotto questo aspetto, ogni settimana Style.it incontra uno di loro, che ha accettato di rispondere alle nostre domande. Oggi è la volta dello stilista cutting edge di origini greche Angelos Frentzos.

Mai senza? La musica.
Mai con?
Colori pastello.

Un sogno? Maison Angelos Frentzos Music Soundtracks.
Un bisogno?
Un flagship store a Tokyo.

La cosa più bella da fare da solo? Mangiare pasticcini.
La cosa più bella da fare in due?
Vacanze in macchina.

Di tendenza? Volumi total black.
Controtendenza? I giubbini bomber.

Meraviglia di fronte a... I diamanti, ma quelli enormi.
Orrore di fronte a... All'uccisione di un animale.

Una virtù che ti riconosci? La generosità.
Un vizio che non riesci (o non vuoi) eliminare? La decostruzione.

Pane e... Olio d'oliva e sale.
Acqua, vino o...
Vodka.

L'ultimo pensiero della sera? Ricordati di puntare la sveglia!
Il primo pensiero del mattino?
Controllo i messaggi.

Un film da vedere e rivedere? Dune, di David Lynch, del 1984.
Un libro da leggere e rileggere?
Le onde, di Virginia Woolf, del 1931.

Una sera a cena con...
Jennifer Connelly.
Una vita su un'isola deserta con... I Sonic Youth.

Camicia bianca: da abbinare a... Leggings Bondage.
Tubino nero: da abbinare a... Pelliccia di capra nera.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

thecurlysoup 68 mesi fa

Inorridisce davanti all'uccisione di un animale e consiglia sopra ad un tubino una pelliccia di capra? Spero sia sintetica :P http://thecurlysoup.blogspot.com

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).