Nel Quadrilatero arriva Lanvin

19 aprile 2011 
<p>Nel Quadrilatero arriva Lanvin</p>

Le collezioni firmate da Alber Elbaz adesso sono di casa anche a Milano: Lanvin inaugura in Via della Spiga la sua prima boutique italiana.

Un "hotel particulier" nel cuore della città è diventato la casa di Lanvin a Milano: il marchio francese sinonimo di lusso ultrafemminile e ricercato si è infatti conquistato una location di assoluto prestigio, proprio all'angolo tra Via della Spiga e Via Santo Spirito. I cento metri quadri della nuova boutique sono stati progettati da Alber Elbaz - direttore creativo della Maison -  che ha tratto ispirazione dalla città per creare un ambiente sofisticato ma accogliente.

Protagonista degli ambienti è lo stile Art Décor, da sempre caro a Lanvin: ma negli spazi della boutique gli spunti storici si mescolano ad elementi contemporanei. Il classico pavimento bianco e nero in marmo di Carrara è amplificato dagli specchi alle pareti, mentre ai mobili opulenti si affiancano scaffali in ferro e vetrine in cristallo dall'allure minimale e razionalista. Il mix è  innovativo e sorprendente, e invita tutti quelli che passano a prendere parte al sogno Lanvin.

All'interno del prezioso "scrigno" si trovano le collezioni donna di prêt-à-porter e accessori, ma anche le imperdibili capsule collection della Maison: Blanche, che propone abiti da sposa, Tailoring, dedicata ai capospalla, 22 Faubourg, incentrata sulle shopping bag in canvas, e poi le linee Denim e Swim. Un vero e proprio angolo di chic parigino all'ombra della Madonnina.

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
thecurlysoup 68 mesi fa

Bisognerà senz'altro andare a vedere come si è sistemato Lanvin. http://thecurlysoup.blogspot.com

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).