Hyères 2011

26 aprile 2011 

Si avvicina l'annuale appuntamento con il Festival International de Mode et Photographie che ogni primavera trasforma la cittadina provenzale di Hyères in un importante osservatorio di tendenze nell'ambito della moda e della fotografia. Dal 29 aprile al 2 maggio, 10 giovani stilisti e altrettanti fotografi provenienti dalle scuole d'arte e di moda più prestigiose d'Europa si contenderanno i favori di due giurie d'eccezione presentando le loro creazioni nella suggestiva location di Villa Noailles, e le loro collezioni con dei personali fashion show nella località marittima di La Capte.

Unica presenza italiana è Carla Sozzani, fondatrice di 10 Corso Como a Milano, tra le fila della giuria della sezione Fashion, presieduta quest'anno da Raf Simons, e composta, tra gli altri, anche da Lazaro Hernandez & Jack McCollough di Proenza Schouler, Cathy Horyn giornalista del The New York Times, e lo stilista Christopher Kane.

Ma Hyères non è soltanto uno dei maggiori fashion contest internazionali. Qui si viene anche per un fitto programmi di incontri, tavole rotonde e mostre (queste ultime aperte fino alla fine di maggio). Tra gli appuntamenti di questa 26esima edizione segnaliamo History of My World, l'esposizione curata dallo stesso Raf Simons: una raccolta del lavoro di creativi - tra arte, moda e design - che sono per lui fonte di ispirazione.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).