Smonta e rimonta... una Kelly di Hermès!

04 luglio 2011 
<p>Smonta e rimonta... una Kelly di Hermès!</p>
PHOTO JEROEN VAN ROOIJEN -

Chissà se il fotografo Jeroen van Rooijen, autore di queste immagini, avrebbe supposto che il suo libro potesse diventare una piccola guida del Do-It-Yourself!

Zerlegt (pubblicato da NZZ libro), che in tedesco significa "smontato", riunisce fotografie di pezzi cult tra abbigliamento e accessori, tutti smontati in ogni singola parte. La Kelly bag di Hermès e le mitiche sneakers di Converse sono solo due dei 44 soggetti ritratti.
Van Rooijen ha reso protagoniste le componenti, dando loro risalto, indagandone le origini e la fattura.
Il libro include un taglierino per scucire i propri capi a casa, ma non credo che saranno in molti a cimentarsi nell'impresa. Piuttosto, Zerlegt potrà suggerire ai lettori come produrre da soli qualche accessorio, a partire dalle sue componenti e poi assemblandole.

Poche volte ci chiediamo "Com'è fatto?", tralasciando la storia degli oggetti che acquistiamo e consumiamo. Percepiamo ogni cosa come istantaneamente pronta e forse anche per questo non fatichiamo ad accantonarla quando è fuori moda.
Van Rooijen ripercorre 44 storie fashion partendo dalle origini, dai piccoli elementi iniziali. Chissà che non diventino per noi più importanti e ci stimolino a diventare autori di altri capi d'abbigliamento...

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Si Chiaretta concordo c'è artigianalità Ma sono sempre 10 milionidi vecchie lire E mi sembra una cifra esagerata anche ci sono artigiani che cuciono magari per una settimana. Insomma il marchio è sempre pagato dieci volte tanto.

chiaretta28 65 mesi fa

Io in realtà considero nel valore degli oggetti della storia della moda anche la parte che è dietro le quinte, quando migliaia di artigiani si danno da fare per crearli... A volte la gente non capisce che dietro 5000 € di borsa non c'è semplicemente "la firma", ma anni di studio,d i marketing, di prove, di inventiva e di manodopera...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).