Ingrid Vlasov

07 luglio 2011 
<p>Ingrid Vlasov</p>

Sono personaggi pubblici abituati alle luci dei riflettori, ma anche persone con pensieri, sentimenti e passioni come tutti. Per conoscerli anche sotto questo aspetto, ogni settimana Style.it incontra uno di loro, che ha accettato di rispondere alle nostre domande. Oggi è la volta di Ingrid Vlasov, la stilista di origini rumene che sta conquistando Parigi.

GUARDA LA COLLEZIONE AI 2011/12 DI INGRID VLASOV >

Mai senza? Tacchi alti.
Mai con?
I capelli corti.

Un sogno? Uno nuovo e diverso tutti i giorni.
Un bisogno?
I miei bisogni sono sempre gli stessi

La cosa più bella da fare da solo?
Creare.
La cosa più bella da fare in due?
I bambini!

Di tendenza? Essere eco-friendly.
Controtendenza? Abbronzarsi.

Meraviglia di fronte a... La bellezza della natura.
Orrore di fronte a... Il cattivo gusto.

Una virtù che ti riconosci? La calma.
Un vizio che non riesci (o non vuoi) eliminare? Il fumo.

Pane e... Latte.
Acqua, vino o...
Bellini.

L'ultimo pensiero della sera? Ho così sonno...
Il primo pensiero del mattino?
Amo e il mio amore è ricambiato.

Lunedì Mattina?
Così come tutte le mattine, un caffè.
Sabato sera?
Si balla.

Una sera a cena con? Diana Vreeland.
Una vita su un'isola deserta con...? Dio.


Un film da vedere e rivedere? La musica nel cuore, di Kirsten Sheridan.
Un libro da leggere e rileggere?
Great Expectations, di Charles Dickens.

Camicia bianca: da abbinare a... Il costume, in spiaggia.
Tubino nero: da abbinare a... Alla persona che amo!

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).