Who is on Next? 2011, i vincitori

11 luglio 2011 
<p>Who is on Next? 2011, i vincitori</p>
PHOTO FABRIZIO DE LUCIA -

Parola chiave, Heritage. Sembra infatti che i vincitori di questa 7° edizione di Who is on Next? siano accomunati dal legame profondo ccon le proprie radici e con le rispettive tradizioni sartoriali. A partire da Angelos Bratis, from Atene, vincitore del primo premio per la moda prêt-à-porter grazie ai suoi drappeggi artigianali, tridimensionali, e così tipicamente greci, rivisti però in chiave high-tech (NELLA FOTO).

È esempio di multiculturalità la collezione di Stella Jean, haitiana di origine ma nata a Roma, che ha saputo mirabilmente coniugare i suoi due mondi, Haiti e l'Europa, aggiudicandosi così il secondo premio. Menzione speciale a Marta Ferri, per aver trasformato le forme più tradizionali dell'alta moda in linee attuali.

Per gli accessori vince invece Alessio Spinelli, con la sua collezione di scarpe dai colori fluo trasformabili secondo il gusto personale.

Doppia vittoria per CO|TE, di Francesco Ferrari e Tomaso Anfossi, che si aggiudica il premio Next 125! per la miglior borsa ispirata ai 125 anni di Mercedes-Benz e che, grazie al premio Yoox, da settembre sarà in vendita in tutto il mondo in esclusiava nella boutique online.

Come ogni anno Vogue Italia, promotore del concorso insieme ad Alta Roma, dedicherà a tutti i vincitori un servizio fotografico scattato da un noto fotografo di moda e, a fine settembre, un allestimento in concomitanza con Milano Collezioni. Della serie: l'importante è partecipare, ma vincere è meglio.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).