Rihanna scivola sulle piume. Di struzzo

06 settembre 2011 
<p>Rihanna scivola sulle piume. Di struzzo</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Le piume di struzzo sono una delle tendenze moda più ironiche e divertenti della nuova stagione. Vero, non sono facilissime da portare e l'effetto piumino-spiumato è dietro l'angolo, ma saggiamente dosate sanno rivitalizzare qualunque look. Non stupisce dunque che le celebrities facciano a gara per sfoggiarle nelle occasioni da red carpet, anche se a volte le loro scelte modaiole non incontrano proprio i consensi di tutti.

L'ultima a scivolare su una piuma di struzzo è stata Rihanna, che si è alienata le simpatie della PETA (già pochine per la verità, vista la sua passione per le pellicce e le borse in rettile) che le ha puntato il dito mediatico contro (leggere per credere il Daily Star) per aver indossato al lancio del profumo Reb'l Fleur il mese scorso a Londra un top verde acquamarina fatto di piume di struzzo.

Creato da Antonio Berardi, il top fa parte della sua Resort Collection 2012, ma a detta degli esperti di moda su Rihanna faceva tanto Bet Lynch, la virago kitsch della soap Coronation Street.

Giudizi modaioli a parte, quelli della PETA se la sono presa con Rihanna (e implicitamente anche con Berardi) perchè sostengono che le piume verrebbero strappate dagli struzzi ancora vivi e che le ferite verrebbero poi ricucite senza anestesia.

«Speriamo che Rihanna, a sua volta vittima di violenze, impari ad aprire il suo cuore - ha spiegato la portavoce dell'associazione animalista, Sandra Smiley - e ad immedesimarsi con le sofferenze altrui».

Ma sul web le preoccupazioni animaliste sembrano fare poca presa e accanto a chi celebra proprio la piuma di struzzo come la regina di tutte, ricordandone i fasti dell'epoca egizia e di quella più recente del Crazy Horse, c'è chi suggerisce di usare le piume finte: stesso risultato fashion ma zero impatto sui poveri struzzi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
PinUp 63 mesi fa

ah, e comunque con quel completo sembra mia nonna, struzzi uccisi per una brutturia!

PinUp 63 mesi fa

mah... mi sembra l'ennesima ipocrisia... credo che gli struzzi da cui vengono prese le piume vengano anche mangiati... come accade alla stragrande maggioranza di animali di cui utilizziamo la pelle e peli (vedi maiale, mucca, bufalo, canguri ecc ecc)... insomma le piume di struzzo no ma la pelle di vitello sì? e come mai, perchè sono più vistose? diverso il caso quando si utilizzano animali rari, o quando si ammazzano solo per la loro pelle o pelliccia, buttando il resto... quello è veramente una cosa da trogloditi, e la PETA fa benissimo a rimarcarlo

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).