Le "cavalieresse" dello zodiaco (fashion)

05 settembre 2011 
<p>Le "cavalieresse" dello zodiaco (fashion)</p>
PHOTO WWW.FASHIONSQUAD.COM
Tre come le Tre del'Ave Maria, come I tre moschettieri del re (e D'Artagnan) e come I Tre Tre (per chi se li ricorda).  Chiara, Carolina e Andy, la bionda, la bionda e la castana fanno parte della trilogia di fashion blogger più famose al mondo, di conseguenza "vanno via come il pane".
L'ultima news è il coinvolgimento in un progetto "segreto" come ci dice la Ferragni, per la cui occasione le fashion blogger hanno fatto una riunione di lavoro, ovviamente regolarmente documentata.
Alle riunioni di lavoro mi hanno sempre detto che l'abbigliamento deve essere formale. Se però il tuo ambito è quello creativo vale la regola del fai quasi come ti pare. Vince chi tira su più aggettivi: easy, chic, shabby, glam, rock, classy, sporty, tutti insieme.
- Cominciamo dalla compaesana Chiara Ferragni, che sceglie un outfit elegante, da vera donna in carriera, con un mix di originalità, freshness e grazie alla scelta degli occhiali di street style (era questa la carrellata di aggettivi che vi dicevo). Gonna asimmetrica in pendant con le lenti, camicia bon ton bianca e tacco dodici nero che riprende la maxi Chanel. E ribadisco, maxi. Bella.
- Più sportiva Andy che abbina ad una camicia di jeans interamente abbottonata con tanto di maxi collana, un paio di jeans skinny rossi. E ora veniamo alla lista della spesa: il suo stile è street, cool e un po' London (non so bene cosa significhi, ma rende l'idea).
- Ducis in fundo la bella Carolina Engman di Fashion Squad, che sfida il caldo milanese con degli shorts in pelle, ma compensa con una fresca canotta che lascia intravedere un reggiseno in pizzo. Rispolvera un pezzo cult degli anni Novanta: la calzatura a punta, in abbinamento alla pochette con palettes. Sulla scarpa a punta ci devo ragionare un attimo.

Tre come le Tre dell'Ave Maria, come I tre moschettieri del re (e D'Artagnan che voleva tanto diventare un moschettiere del re) e come I Tre Tre (per chi se li ricorda).  
Chiara, Carolina e Andy, la bionda, la bionda e la castana fanno parte della trilogia di fashion blogger più famosa al mondo, di conseguenza "vanno via come il pane". 
L'ultima news è il loro coinvolgimento in un progetto "segreto" come ci dice la Ferragni, e per l'occasione le blogger hanno imbastito una riunione di lavoro, ovviamente regolarmente documentata.

Ai meeting di lavoro mi hanno sempre detto che l'abbigliamento deve essere formale. Se però il tuo ambito è quello creativo vale la regola del fai quasi come ti pare. Vince chi tira su più aggettivi: easy, chic, shabby, glam, rock, classy, sporty, tutti insieme, più sono, meglio è.

- Cominciamo dalla compaesana Chiara Ferragni, che sceglie un outfit elegante, da vera donna in carriera, con un mix di originalità, freshness (gli attributi in inglese fanno più effetto) e grazie alla scelta degli occhiali, di street style (era questa la carrellata di aggettivi che vi dicevo). Gonna asimmetrica in pendant con le lenti, camicia bon ton bianca e tacco dodici nero che riprende la maxi bag Chanel. E ribadisco, maxi. Bella.

- Più sportiva Andy Torres che abbina ad una camicia di jeans interamente abbottonata con tanto di maxi collana, un paio di jeans skinny rossi. E ora veniamo alla lista della spesa: il suo stile è street, cool e un po' London (non so bene cosa significhi, ma rende l'idea).

- Ducis in fundo la bella Carolina Engman di Fashion Squad, che sfida il caldo milanese con degli shorts in pelle, ma compensa con una fresca canotta che lascia intravedere un reggiseno in pizzo. Rispolvera un pezzo cult degli anni Novanta: la calzatura a punta, in abbinamento alla pochette con palettes.
Ecco, sulla scarpa a punta ci devo ragionare un attimo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Dd 53 mesi fa

www.ddmag.it novità, tendenze......

Cara Anna, a Lucia abbiamo chiesto di perlustrare il mondo delle blogger e di rendercene settimanalmente conto, perché è questo un fenomeno che interessa a molte di voi, che non si può fare finta di non vedere. Ma la moda di Style.it è composta anche da molto (moltissimo) altro. Siamo sicuri che navigando troverà anche lei qualcosa di suo interesse.

Anna 63 mesi fa

Gent.ma Sig.ra Lucia Del Pasqua, ho difficoltà a capire il senso dei suoi post. Immagino sia ben pagata se continua a fare pubblicità a queste ragazze che, sinceramente, non hanno proprio nulla da insegnare in fatto di stile e originalità nel vestire.

Amy 63 mesi fa

Saranno anche blogger però non vedo cose da strapparsi i capelli.. Le due bionde mi piacciono (anche le scarpe a punta stranamente non mi dispiacciono) ma la mora ha un fit un pò visto e rivisto a parare mio.. bo!!!!!

cheapischic 63 mesi fa

La Ferragni sta diventando peggio di Belen, è sempre in mezzo, ovunque! Quindi non merita la mia attenzione :D Sorvolando sulla bionda1, apprezzo il look della bionda2 anche se tutte quelle paillettes non mi sembrano tanto da giorno..ma la fashion blogger famosa è lei quindi mi zittisco da sola. Di Andy mi piace la denim shirt abbinata con quella bib necklace che crea un contrasto molto originale. Bocciate le scarpe! E questo è tutto! Ciao tesora :*

C. 63 mesi fa

1)che brutti outfit :S 2)CHE NOIA. Io seguo con piacere diversi blog ma di sicuro non avete scelto i migliori..forse si salva solo Andy :) buonagiornata!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).