Blogger Extra Ordinarie

12 settembre 2011 
<p>Blogger Extra Ordinarie</p>
PHOTO WWW.LEBLOGDEBIGBEAUTY.COM
La mia prof del Liceo ripeteva regolarmente, a cadenza mensile, la seguente frase: "Le linee curve sono sinonimo di armonia e bellezza, la donna deve avere delle linee curve per essere bella, come quelle delle statue greche". C'è anche da dire che lei non era così longilinea…
Pare comunque che la moda stia provando da tempo a fare entrare nel suo Olimpo donne con le forme, ma la realtà è che "fatica" un po'.
Ci sono poi quelle che ci entrano lo stesso, senza chiedere il permesso, e passando pure dalla porta principale, ovvero quella del web, quindi il mezzo più libero in assoluto.
Sono le fashion blogger curvy, quelle che invece che con un paio di pantaloni taglia quaranta si fanno immortalare con dei calzoni di qualche manciata di misure in più.
C'è chi le trova solari, chi ridicole, chi coraggiose, chi semplicemente fashion blogger atipiche,fatto sta che le Signorine XL ce l'hanno fatta, si sono ritagliate uno spazio fashion da dove certamente nessuno le può smuovere.
- "Lo stile non è un fatto di taglia, ma d'attitudine" . Parola della blogger di Big Beauty, i cui chili sono tutt'altro che un problema ma quasi un orgoglio d'un modo d'essere "+". Riprova di ciò è uno dei suoi ultimi post, dove si fa fotografare in costume, in una mise marittima a righe orizzontali. Commenti: quasi ottanta e positivi.
So che molte di voi staranno pensando "Che coraggiosa", ma la cosa bella è che per lei è una cosa normalissima. E ci piace per questo.
- Anche Audrey non è certo un peso piuma, ma non per questo si segrega in tuniche anti-modaiole. Nel suo blog dal titolo geniale, Big or not to big, si fa immortalare in stile a volte rock, a volte romantico o hippy.
Io ho una domanda che mi punzecchia il cervello. Ora, si sa che le fashion blogger amino l'esibizione (e penso non ci sia assolutamente niente di male), quindi anche Audrey e la blogger di Big Beauty. Detto questo, se per le blogger come Chiara Ferragni ci può essere solo esibizione, qui quanto c'è di esibizione di capi e outfit, e quanto di protesta personale contro un mondo che ha comunque dei canoni?
- Per Coco Curvy il blog è una protesta e lo dice nella sua presentazione, dichiarando che la moda non è assolutamente inaccessibile alle ragazze grassottelle e che lei ne è la prova. In effetti la blogger bionda platino di look se ne inventa parecchi e stravaganti e questo può solo farcela stare simpatica.
C'è anche da dire che adesso i chili in più sono diventati "giusti", vedi cosa è successo con Kate Winslet a Venezia, che è diventata paladina delle Curvy Girls e che in qualsiasi recensione prima si parla dei suoi chili e poi del suo film. Pensare una volta lei doveva essere considerata una "normale" per la sua fisicità, come lo era Sofia Loren, adesso è una bella sovrappeso. E Kate è top, allora Coco Curvy che di chili ne ha ben pià di lei, cos'è toppissimo? Io comincio ad essere disorientata.

La mia prof. del Liceo ripeteva regolarmente, a cadenza mensile, la seguente frase: "Le linee curve sono sinonimo di armonia e bellezza, la donna deve avere delle linee curve per essere bella, come quelle delle statue greche". C'è anche da dire che lei non era così longilinea e che tirava l'acqua al suo mulino, tuttavia è questione di punti di vista.
Pare comunque, e sottolineo pare, che la moda stia provando da tempo a fare entrare nel suo Olimpo le donne con le forme, ma la realtà è che "fatica" un po'.

Ci sono poi quelle che ci entrano lo stesso, senza sgomitare troppo nè chiedere il permesso, e passando pure dalla porta principale, ovvero quella del web, il mezzo più libero in assoluto. 
Sono le fashion blogger curvy, quelle che invece che con un paio di pantaloni taglia quaranta si fanno immortalare con dei calzoni di qualche manciata di misure in più.
C'è chi le trova solari, chi ridicole, chi coraggiose, chi semplicemente fashion blogger atipiche, e quindi extra ordinarie, fatto sta che le Signorine XL ce l'hanno fatta, si sono ritagliate uno spazio fashion da dove certamente nessuno le può smuovere.

- Lo stile non è un fatto di taglia, ma d'attitudine. Parola della blogger di Big Beauty, i cui chili sono tutt'altro che un problema, ma quasi un orgoglio d'un modo d'essere "+". Riprova di ciò è uno dei suoi ultimi post, dove si fa fotografare in costume, in una mise marittima a righe orizzontali. Commenti: quasi ottanta e positivi.
So che molte di voi staranno pensando "Che coraggiosa", ma la cosa bella è che per lei tutto ciò no è normalissimo. E ci piace per questo.

- Anche Audrey non è certo un peso piuma, ma non per questo si segrega in tuniche anti-modaiole. Nel suo blog dal titolo geniale, Big or not to big, si fa immortalare in stile a volte rock, a volte romantico, o hippy. 
Io però ho una domanda che mi punzecchia il cervello. Si sa che le fashion blogger amino l'esibizione (e penso non ci sia assolutamente niente di male), quindi anche Audrey e la blogger di Big Beauty. Detto questo, se per le blogger come Chiara Ferragni ci può essere solo esibizione, qui quanto c'è di esibizione di capi e outfit, e quanto di protesta personale contro un mondo che ha comunque dei canoni precisi?

- Per Coco Curvy il blog è una protesta e lo dice nella sua presentazione, dichiarando che la moda non è assolutamente inaccessibile alle ragazze grassottelle e che lei ne è la prova. In effetti la blogger bionda platino di look se ne inventa parecchi e stravaganti e questo può solo farcela stare simpatica.

C'è anche da dire che adesso i chili in più sono diventati "giusti", vedi cosa è successo con Kate Winslet a Venezia, che è si è tramutata in paladina delle Curvy Girls e che in qualsiasi recensione prima si parla dei suoi chili e poi del suo film.
Pensare che una volta lei doveva essere considerata una "normale" per la sua fisicità, come lo era la meravigliosa Sofia Loren, adesso è una bella leggermente in sovrappeso.
Se Kate è top, allora Coco Curvy che di chili ne ha ben più di lei, cos'è toppissima? Io comincio ad essere disorientata.

 

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lucy 63 mesi fa

:))) grazie!

coco curvy 63 mesi fa

Lucia, grazie mille per questa! è ben scritto

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).