Il tamarro vs Abercrombie, atto secondo

di Simona Marchetti 

Ad agosto Abercrombie & Fitch disse di non gradire che Mike The Situation Sorrentino indossasse i capi dell'azienda e promise di pagarlo perchè la smettesse, ma i soldi non sono mai arrivati e così l'attore ha fatto causa al brand

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti


Foto Splash

Foto Splash

Sarà anche troppo tamarro per Abercombie and Fitch, ma di certo Mike The Situation Sorrentino non è uno sprovveduto.

Ecco perchè quando l'azienda ha reso noto in un comunicato di non gradire che i personaggi di Jersey Shore (e The Situation su tutti) indossassero capi A&F, ritenendolo un danno d'immagine visto i loro modi di fare non esattamente da lord inglesi, e di essere disposta a pagare affinchè cambiassero brand di abbigliamento, Sorrentino si è semplicemente messo ad aspettare che arrivasse l'assegno promesso.

Peccato però che da agosto ad oggi quelli di Abercrombie & Fitch non gli abbiano fatto alcun bonifico e così l'attore ha deciso di denunciarli alla corte federale della Florida, chiedendo 4 milioni di dollari di risarcimento danni per sfruttamento della sua immagine e del suo nome.

In sostanza, a detta della star del reality, l'intera faccenda del comunicato «sarebbe stata solo una trovata ideata dal marketing per farsi pubblicità », visto che A&F stava già vendendo delle magliette con il logo GTL, preso proprio da Jersey Shore.

Sempre nelle carte processuali pubblicate dal Daily Mail, si legge che l'azienda «aveva falsamente sostenuto di aver offerto dei soldi a Sorrentino perché smettesse di indossare i suoi abiti».

In realtà, questa tanto sbandierata offerta «non è mai arrivata» ma Abercrombie e Fitch avrebbero continuato «a beneficiare in maniera significativa dell'improvvido accostamento con il nome di Sorrentino». Che alla fine si è dunque stufato e ha presentato il conto.

Secondo voi come finirà?

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter moda di Style.it
 

Cerca in Sfilate

Stagione Designer