Pronti, Pitti, via!

di Federico Rocca 

Da domani, 10 gennaio, al 13 la kermesse fiorentina dedicata alla moda maschile. E non solo.

Federico Rocca

Federico Rocca

Fashion EditorScopri di piùLeggi tutti

Il mondo della moda si accorge davvero dell'inizio di un nuovo anno quando a Firenze, negli spazi immensi della Fortezza da Basso, si apre ufficialmente la nuova edizione di Pitti Immagine Uomo
E' con la kermesse internazionale dedicata al mondo del menswear casual e formale che prende il via la lunga stagione dedicata alle collezioni pensate e create dagli stilisti per l'autunno prossimo venturo (quello 2012/13, per intenderci, anche se sembra così lontano).
Appuntamento allora per domani. 10 gennaio, quando verranno tagliati i nastri di partenza della manifestazione, giunta alla sua edizione numero 81, che si rivela, più che in altre occasioni, cruciale per capire lo stato di salute - problematico, inutile negarlo - della moda in questo momento di crisi economica globale e generale.
Oltre mille (1073, per l'esattezza) i marchi che esporranno le proprie novità negli stand della fiera, per un pubblico chi ci si auspica numeroso: se nella scorsa edizione i buyer (il pubblico che conta) erano stati oltre 23mila, si spera che i compratori internazionali non siano di meno questa volta. Sarebbe già questo un buon segno. 
Come di consueto, saranno decine e decine gli eventi, le mostre, gli ospiti che animeranno il calendario ufficiale e quello ufficioso della manifestazione.
Tra gli appuntamenti da segnare sicuramente in calendario, la partecipazione del guest designer di questa edizione: Valentino. L'11 gennaio, in anteprima verrà presentata con una sfilata in una location che si preannuncia suggestiva la nuova collezione della storica maison disegnata da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli. Uno Special Project sarà curato da Hardy Amies, il couturier ufficiale della Regina Elisabetta II. E poi, ancora, la seconda edizione di Vestirsi da uomo, il rivoluzionario progetto sull'eleganza maschile. E poi le presentazioni dei New Performers, astri nascenti della moda: Andrea Pompilio e Emiliano Rinaldi. E ancora, ancora, così tante perle che darvene conto risulta davvero complicato (eccole tutte, allora, sul sito ufficiale di Pitti 81).

Senza dimenticare la moda femminile, protagonista per la nona volta di Pitti W, salone "parallelo" dal successo crescente dove tanti (74) marchi nazionali e internazionali presentano le loro nuovissime collezioni (che non mancheremo di raccontarvi con il nostro tempestivo e accurato reportage fotografico live dalla Dogana di via Valfonda. GUARDA QUELLO RELATIVO ALLA PRIMAVERA/ESTATE 2012). Anche per W un'ospite davvero speciale: la giovane accessory designer Olympia Le Tan, celebre per le sue borsette-libro, ma non solo, protagonista di un evento speciale la sera del 12.
La manifestazione chiuderà i battenti il 13, giusto in tempo per passare il testimone alle sfilate meneghine dedicate al menswear. E la grande carvana della moda si rimetterà in moto, sempre uguale ma sempre eccitantemente diversa.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Cerca in Sfilate

Stagione Designer