La magia di Marc Jacobs: quando il kitsch diventa stile

di Federico Rocca 

La più entusiasmante delle sfilate newyorchesi è ancora una volta quella del bizzarro stilista. Che guarda con un occhio alla storia della moda, e con l'altro a Tim Burton

Federico Rocca

Federico Rocca

Fashion EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto Getty Images

Foto Getty Images

L'avevamo invocata solo ieri, e la zampata è arrivata. A firmare la più entusiasmante fra le collezioni viste in passerella alla New York Fashion Week è, ancora una volta (e poteva essere altrimenti ?) quel genio di equilibrismo tra cattivo gusto ed eleganza di Marc Jacobs.
Il più autentico - vale la pena ribadirlo una volta di più - tra i designer statunitensi. L'unico, o comunque uno tra i pochissimi, che possa farsi chiamare "stilista".

Come è sua abitudine (o chiamiamola formazione... o, ancora, più consapevolmente scelta estetica) Jacobs prende alcuni canoni stilistici della moda del passato e li strapazza il più possibile, quasi come tirasse un elastico per vedere fino a quanto possa tendersi senza spezzarsi, per approdare a un qualcosa di nuovo, e magico. La scenografia della sfilata, d'altra parte, è una foresta magica surreale ricostruita come solo Tim Burton potrebbe fare, e anche le donne che vi sfilano non sono poi tanto lontani dall'allure un po' folle, scapigliata e rétro, di una Helena Bonham Carter, musa e compagna di Burton. L'atmosfera è quella. Il passo in più, forse, è che questa volta Jacobs spazia in tutta libertà dagli anni Novanta alla seconda metà del XIX secolo, facendo qualche furtiva capatina anche indietro indietro, fino al Secolo d'Oro, il XVII.
Ecco allora sfilare enormi (ma enormi davvero) cappelli in pelliccia muilticolor, cappotti strutturatissimi e XXL, arricchiti da bottoni proporzionati e da ricami 3D, scarpe pirata dalle maxi fibbie scintillanti di cristalli, volumi ad anfora esasperati, colori intensi (dal verde bottiglia al bordeaux), tweed e paisley felicemente mixati, morbide sciarpone annodate alle spalle con una semplice spilla da balia, oversize anch'essa. E' proprio la spilla uno degli emblemi dell'intera collezione: ad essa si lega un'idea di cose d'altri tempi, di una comodità rilassata, di un'atmosfera "cosy", domestica, accogliente...
Tutto è vecchio e così imprudentemente nuovo. Da 10 e lode.

C'è solo la rigidità dei volumi ad accomunare la collezione di Jacobs all'altra attesa della giornata di ieri, quella di Donna Karan. La stilista abbandona le sue consuete morbidità e i suoi drappeggi minimal per disegnare una donna powerfull e spigolosa, molto Eighties. Giacche dalle spalline ben segnate, tubini da ufficio con guizzi sexy, tocchi maschili a giocare un po' coi ruoli. Tanto nero e qualche colpo di rosso, il colore di stagione. Tutto piuttosto già visto, per la verità.
Lo stesso dicasi per un altro dei big in passerella ieri, Carolina Herrera. La signora pensa alle sue clienti - le mogli bene (o benissimo) della high society newyorkese - e le accontenta con completi e abiti perbenissimo. La freschezza, certo, è un'altra cosa.

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Calendari dell'avvento

    Pochi giorni e inizia il countdown al Natale! E non c'è Dicembre che si rispetti se non c'è un Calendario dell'Avvento: eccone alcuni bellissimi da comprare, anche all'ultimo secondo!

  • Bellezza

    Trucco Waterproof per l'estate 2014

    Estate, tempo di sole e tuffi al mare o in piscina. Ma col trucco come la mettiamo? Per le beauty addicted che non vogliono rinunciare ad un velo di trucco neanche sotto l'ombrellone arrivano in aiuto i prodotti waterproof. Per una bellezza long lasting...anche in spiaggia!

  • Bellezza

    Polveri illuminanti

    Ombretti, ciprie, polveri che illuminano la pelle, perfetti per esaltarne il colore. Da stendere su viso, schiena e décolleté per le serate importanti o per dare un tocco di luce a una giornata grigia

  • Bellezza

    Beauty routine per la notte

    Sapevi che durante le ore notturne la produzione di collagene aumenta? Per questo e per molti altri motivi è necessario prendersi cura di corpo e viso anche mentre si riposa, con prodotti specifici pensati proprio per questo momento della giornata, sierei, creme, contorno occhi, anti-cellulite e non solo


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter moda di Style.it
 

Cerca in Sfilate

Stagione Designer