Stefano Pilati lascia YSL. O YSL lascia Stefano Pilati

di Federico Rocca 

Dopo l'addio di Raf Simons a Jil Sander, lo stilista italiano lascia la maison francese. Un momento di grandi rivoluzioni, insomma, nel fashion business

Federico Rocca

Federico Rocca

Fashion EditorScopri di piùLeggi tutti


Foto Getty

Foto Getty

La notizia era nell'aria da un po', ma l'ufficializzazione arriva solo ora, proprio alla vigilia della settimana della moda parigina.
Lo stilista italiano Stefano Pilati lascia la carica di direttore creativo della Maison Yves Saint Laurent, che ricopriva dal 2004. Quale sarà il suo futuro, non è dato a sapere. Così come non è dato a sapere chi occuperà il suo ruolo, anche se le stesse voci di cui sopra puntano tutto su Hedi Slimane. La sfilata AI 2012/13 della griffe, l'ultima disegnata da Pilati, è in programma a Parigi per il 5 marzo.
Dopo l' addio di Raf Simons a Jil Sander, di soli pochi giorni fa, un'altra notizia bomba dal fashion system. Che sembra in un momento di febbrile e sotterranea iperattività.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter moda di Style.it
 

Cerca in Sfilate

Stagione Designer