La Vogue Fashion's Night Out si fa in tre: 6, 13 e 18 settembre

di Federico Rocca 

Rispettivamente a Milano, Roma e Firenze la grande notte dello shopping (ma anche della charity, della cultura e della mondanità) organizzata da Vogue Italia

Federico Rocca

Federico Rocca

Fashion EditorScopri di piùLeggi tutti


Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia, alla VFNO di Milano
del 2011. Foto SGP

Franca Sozzani, Direttore di Vogue Italia, alla VFNO di Milano del 2011. Foto SGP

Il suo nome per esteso è Vogue Fashion's Night Out, ma per gli "amici" è semplicemente VFNO.

In sole quattro edizioni l'appuntamento - nato nel 2009, nel momento di apice della crisi economica mondiale, tiene a sottolineare quasi scaramanticamente il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani - si è imposto come grande festa dello shopping, ma non solo, capace di coinvolgere l'intera città di Milano. Un appuntamento amatissimo dalla "gente" (permettetemi questo sostantivo così abusato), coinvolta in mille eventi di varia natura  che spalancano le porte dei negozi, anche di quelli più prestigiosi, del centro e dei quartieri nodali dello shopping cittadino.

Un appuntamento così riuscito che lo scorso anno si è esteso anche a Roma, e che quest'anno coinvolgerà, per la prima volta, anche Firenze. Un fiore all'occhiello per l'Italia, unico paese nel mondo - tra i 19 che prendono parte a questa iniziativa davvero globale voluta da Condé Nast - a vivere ben 3 notti di shopping "sfrenato" e coinvolgente. Un segnale, anche questo, beneaugurale e ottimista per sconfiggere la crisi che sta colpendo anche il settore della moda.

Da segnare allora subito in agenda i tre appuntamenti: il 6 settembre (giornata della celebrazione internazionale della VFNO) toccherà a Milano, il 13 settembre a Roma e il 18 settembre a Firenze.

Formula vincente non si cambia. Gli store che prenderanno parte all'evento (600 previsti a Milano) sono invitati a creare piccoli o grandi momenti di intrattenimento, con i quali "coinvolgere" (è questa la parola ripetuta dal Direttore Sozzani) la gente, tutta la gente, shopping addicted e semplici curiosi. Creazioni speciali griffatissime, ideate ad hoc per la serata a prezzi accessibili, tra i 30 e i 60 €, saranno in vendita negli store: T-shirt, bag, foulard e tanto altro.
E poi la solidarietà , cardine dell'iniziativa. I proventi delle vendite andranno in aiuto delle popolazioni terremotate dell'Emilia Romagna. Perché la moda non è solo superficialità, come spesso ci ricorda.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

  • News

    Nichi Vendola e il suo compagno sono diventati papà

    Nichi Vendola e il suo compagno sono diventati papà


Cerca in Sfilate

Stagione Designer