Sfilate a Milano, primo giorno:
tra colore e candore

di Federico Rocca 

Parte con brio e ottime sfilate la settimana della moda milanese. Punta tutto sul colore e sulle ruches Gucci, mentre Alberta Ferretti porta in passerella una donna eterea e pura come una goccia d'acqua. Trasparenze romantiche (con grinta) da Francesco Scognamiglio

Federico Rocca

Federico Rocca

Fashion EditorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Lampone. Possiamo già stabilirlo: sarà questo il colore principe della Primavera 2013. A consacrare il fucsia caldo come tinta must delle sfilate in corso a Milano è la passerella di Gucci. Frida Giannini sceglie questa tonalità esotica e piena - assieme ad altre parimenti vivaci come il giallo sidro e il blu elettrico - per caratterizzare la sua donna aristocratica e lineare. Completi pijama dal sapore Seventies e minidress che scoprono gambe e schiena sono percorsi da macro ruches che si avvitano sul corpo come spirali. Il risultato? Da una parte una semplicità estrema - nobile, quasi - nella silhouette, dall'altra una ricerca del movimento continuo e fluido dell'abito che segue, propagandosi all'infinito, l'ondeggiare del corpo. Stampa rettile o total black, sempre essenziale nei volumi, per la sera. Ci sono piaciuti: gli accessori in vernice nelle stesse nuance degli abiti, la stampa a macro crisantemi, gli importanti collier (veri o ricamati) e una radiosa Charlotte Casiraghi ad applaudire in prima fila.

C'è del fucsia anche sulla passerella di John Richmond, che però continua a prediligere il bianco e il nero. Meno rock e più bon-ton: è come "trattenuta" la sua donna, che sembra essere cresciuta e avere messo la testa a posto. I pezzi più riusciti sono infatti gli abiti Fifties a microbalze, anche se dalla passerella l'occhio tende in continuazione ad andare a curiosare tra i volti di una prima fila zeppa di volti noti. Da Stefano De Martino, meglio noto come il "signor Belen", si arriva a un redivivo Emilio Fede. Passando attraverso il governatore della Lombardia Roberto Formigoni, accessoriato con jeans, giubbino in pelle e la storica fidanzata Emanuela Talenti (che credevamo ex) al fianco. Forse ha sentito che la sua consigliera Nicole Minetti sfilerà in costume, e non avrà voluto essere da meno.

Tutt'altro stile da Alberta Ferretti, che manda in pedana la "sua" donna per eccellenza: eterea, leggera, impalpabile... E' la pelle la protagonista, ma non quella aggressiva di minigonne e chiodi, bensì quella delle modelle. Trasparenze, pizzi, veli, sovrapposizioni: vedo nudo, ma in modo casto e come angelicato. L'abito è fluttuante come una superficie liquida, inconsistente, sfuggente, sulla quale si riflette la luce, irradiandosi in mille luccichii grazie a ricami magistrali. Anche i colori sono quelli dell'acqua dolce all'alba: dal bianco al grigio al celeste. Si sete quasi il profumo di rugiada.

Un tocco sperimentale deciso da N° 21 di Alessandro Dell'Acqua: la sua è una donna borghese che non ha paura di tentare il nuovo, di mixare, di provare. Il pezzo cult è la reinterpretazione in chiave glam della blusa da fantino.

Finale di giornata da applauso con Francesco Scognamiglio, che presenta una delle sue collezioni più belle di sempre. L'ispirazione è, dichiaratamente, una nobildonna di Capri dell'inizio secolo. Che, detta così, non promette benissimo. E invece. Messe da parte sensualità e aggressività, la sua donna veste gonne lunghissime e bluse accollate, ma dalla trasparenza quasi totale. Ma anche shorts e giacche boxy dal sapore militare. Declinato in bianco, celeste, nero o argento, un romanticismo deciso e consapevole si impossessa della sua donna, che nella sua fragilità altro non desidera se non essere libera. Proprio come gli uccelli ricamati o applicati sui suoi abiti da sogno.

DA STYLE.IT

  • Moda

    San Valentino 2015, le idee regalo

    La festa per eccellenza dedicata all'amore è alle porte. Ecco una selezione delle proposte più fashion da regalare alla dolce metà

  • Moda

    Borsa secchiello, must have inverno 2014-2015

    Dal sapore retrò, la bucket bag o borsa secchiello torna oggi di gran moda. Anche tra le più famose. Ed è subito bag-mania

  • Moda

    Primavera 2014: abbigliamento e accessori a fiori

    Sbocciano su abiti e pantaloni. Ma anche su borse e scarpe. Stiamo parlando dei fiori che anche per questa primavera riempiono il nostro guardaroba con colori accesi e toni più delicati dettando un vero trend

  • Sposa

    Alberta Ferretti Forever: la collezione p/e 2014

    In occasione della Haute Couture di Parigi, Alberta Ferretti presenta la sua quarta collezione dedicata alla sposa Alberta Ferretti Forever


Cerca in Sfilate

Stagione Designer