Guarda ALTRE GALLERY

MOSTRE E LIBRI

Il guardaroba della Divina

23 febbraio 2010

Femme fatale sulla scena, riservata e amante della praticità nella vita privata, Greta Garbo influenzò la moda degli anni '30 con il suo abbigliamento androgino e moderno. Il cappello a cloche, le giacche dal taglio maschile, il trench stretto in vita e le scarpe comode ma eleganti che Salvatore Ferragamo creò per lei, sono tra i capi e gli accessori per la prima volta visibili al pubblico in una mostra eccezionale: Greta Garbo. Il mistero dello stile. Alla Triennale dal 28 febbraio al 3 aprile e poi, fino a settembre, al Museo Salvatore Ferragamo a Firenze.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).