Le stringate, ministoria pop di un cult

di IED Milano 

Calcano le passerelle di tutti gli stilisti nelle più svariate declinazioni. Da Prada a Marc Jacobs, da Dries van Noten a Jil Sander, da Vivienne Westwood a Moschino, nessuno ne è immune. Comode e chic, danno ad ogni look un pizzico di eleganza maschile che non guasta mai. Voi le avete? Ecco la nostra storia pop delle stringate!

GUARDA TUTTE LE MINISTORIE POP >

IED Milano

IED Milano

Leggi tutti

<<>0
1/

Fino ai primi anni del '900 le stringate erano scarpe per soli uomini. Fu Marlene Dietrich nel 1930 a stravolgere il corso della storia di questa elegante calzatura, indossandola in Marocco con frac e cilindro. La seguono e copiano molte altre dive, tra cui Greta Garbo e Katherine Hepburn.

TUTTE LE SCARPE DELLA PRIMAVERA 2013 >

Gli anni '40 e '50 hanno visto il boom delle stringate femminili, che avevano dalla loro tre caratteristiche fondamentali: la classicità, il comfort e la praticità.

GUARDA ANCHE LA MINISTORIA POP DEL TRENCH >

Nel 1977 Diane Keaton le indossa nel famosissimo Io e Annie, facendole divenire un capo emblematico del suo look anche fuori dal set. Spopolano sui red carpet ai piedi di attrici, cantanti e celebrities. Calcano le passerelle di tutti gli stilisti nelle più svariate accezioni, da Prada a Marc Jacobs, da Dries van Noten a Jil Sander, da Vivienne Westwood a Moschino, nessuno ne è immune!

GUARDA ANCHE LA MINISTORIA POP DEL CHIODO >

A cura di: Giorgia Meneghello, Marta Modena, Fanny Muggiani

DA STYLE.IT

  • Casa

    Uovo Performing Arts-Festival

    Dal 19 al 23 Marzo a Milano

  • Casa

    Shopping: San Valentino senza regali per il 61% degli italiani

    10.000 persone intervistate in 7 Paesi: San Valentino non fa battere il cuore!

  • Casa

    Shopping: San Valentino senza regali per il 61% degli italiani

    10.000 persone intervistate in 7 Paesi: San Valentino non fa battere il cuore!

  • Casa

    miart 2014: appuntamenti ed eventi

    L'arte contemporanea arriva a Milano dal 28 al 30 Marzo


Cerca in Sfilate

Stagione Designer