Cinque donne che sanno inventare il futuro

Francesca Porta 17 novembre 2011

Premiate alcune donne italiane che si sono distinte grazie alla tecnologia

Cecilia Strada, figlia del fondatore di Emergency Gino Strada 
Cecilia Strada, figlia del fondatore di Emergency Gino
Strada

Le hanno soprannominate "le tecnovisionarie", perché sanno inventare il futuro, coniugando immaginazione e tecnologia. Sono Franca Melfi, Michela Matteoli, Samantha Cristoforetti, Nicoletta Carboni e Cecilia Strada: cinque donne italiane che un paio di settimane fa, nel corso della conferenza internazionale Women & Technologies, sono state premiate per il loro ruolo nella ricerca e nell'innovazione.

Franca Melfi, direttore del Centro di chirurgia robotica dell'Azienda ospedaliera universitaria pisana, nel 2002 ha messo a punto una tecnica chirurgica che utilizza un robot per eseguire l'asportazione di tumori polmonari con un approccio mininvasivo.

Lo studio dei neuroni e delle malattie neurodegenerative, invece, hanno fatto grandi passi avanti negli ultimi anni anche grazie a Michela Matteoli, direttore del laboratorio di Cellular Biology of the Synapse del dipartimento di Farmacologia dell'Università di Milano.

Samantha Cristoforetti è la prima donna astronauta italiana (la terza europea) e si occupa di fisiologia del volo e dell'adattamento dell'organismo all'ambiente aeronautico e spaziale.

Nicoletta Carbone, giornalista e conduttrice di Essere e Benessere su Radio 24, ha il merito di aver reso la medicina una scienza alla portata di tutti attraverso la radio e il web.

La presidente di Emergency Cecilia Strada, infine, è stata premiata per diversi progetti nei Paesi in via di sviluppo o colpiti da guerre e calamità naturali, e per la sua attenzione nei confronti delle innovazioni tecnologiche applicabili alla medicina d'urgenza.

Tecnovisionarie, insomma, ma soprattutto donne capaci di lavorare con passione.

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Un partner con il pene piccolo: è davvero un problema?

    Come riuscire ad avere un rapporto sessuale soddisfacente se lui ha un pene piccolo? Liberandosi innanzitutto da una serie di costruzioni mentali e di complessi

  • Sex

    Come praticare il Bondage (e fare sesso felici)

    Il bondage è una pratica erotica consistente nel procurare piacere sessuale privando il partner della libertà di movimento

  • Sex

    Come sognare la tua storia d'amore (senza avere incubi)

    Sognare il primo amore, sognare di essere sedotte, sognare un altro uomo, sognare di fare sesso con il partner, sono solo alcune delle situazioni e figure affettive che popolano il nostro mondo onirico.

  • Sex

    Quale cibo è un afrodisiaco naturale?

    Leggenda o realtà? Quali sono i cibi afrodisiaci che risvegliano il desiderio sessuale e migliorano l'eros?

TAG CLOUD