#2eurox10 leggi:
appuntamento a Milano

Francesca Porta 16 dicembre 2011

Una raccolta fondi per acquistare la pagina di un quotidiano e pubblicare 10 richieste di legge scelte dalle donne

© Immagine studio milanese Dejavu 
© Immagine studio milanese Dejavu

Partecipare per cambiare. È lo slogan del nuovo appuntamento, in programma per sabato 17 dicembre al Teatro Verga di Milano, organizzato dalle donne di #2eurox10leggi.

Dopo aver imperversato in rete per oltre due mesi, il progetto approda al mondo reale. Di che cosa si tratta? È presto detto. #2eurox10leggi è un'iniziativa promossa da un gruppo di italiane per far sentire la propria voce in campo sociale e politico. Il progetto prevede di comprare una pagina di pubblicità su un grande quotidiano nazionale dove pubblicare 10 proposte di legge pensate per le donne.

L'idea è nata da una conversazione su Twitter (per questo il nome del progetto conserva il segno #) tra la giornalista milanese Manuela Ravasio e alcune amiche: mentre commentavano l'iniziativa dell'imprenditore Diego Della Valle, hanno pensato di lanciare un'iniziativa simile, e di avviare una raccolta fondi per comprare una pagina dove pubblicare proposte al femminile.

I temi principali: paternità obbligatoria, maternità universale, presenza femminile al 50% nelle liste elettorali, parità nel mondo del lavoro, educazione sessuale fin dalla scuola primaria, leggi contro la violenza sessuale sul modello spagnolo, finanziamenti per gli asili nido, leggi a sostegno della famiglia, incentivi economici per i giovani e l'introduzione del bilancio di genere.

La colletta è aperta a tutti, uomini e donne: la quota minima acquistabile è di 2 euro, che si possono versare usando Produzioni dal Basso, una piattaforma dedicata alle raccolte fondi online. Obiettivo: arrivare, entro il 31 dicembre, ai 25mila euro necessari all'acquisto di una pagina di un quotidiano.

Ora che la fine dell'anno si avvicina, #2eurox10leggi ha lanciato una campagna natalizia, che culmina con l'appuntamento di sabato a Milano. Dalle 9.30 in poi (l'ingresso è libero), si discuterà di donne, diritti e leggi insieme a Marina Piazza, Marilisa D'Amico, Iaia Caputo, Monica D'Ascenzo, Alessia Mosca, Lorella Zanardo.

Un'occasione da non perdere. Perché, come diceva la prima donna presidente del Cile, Michelle Bachelet, «quando una donna fa politica, cambia la donna, ma quando tante donne fanno politica, cambia la politica».

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD