Anne Sinclair dirigerà l'Huffington Post francese

Redazione Myself 21 dicembre 2011

Madame Strauss Kahn torna al giornalismo

Foto Corbis Images 
Foto Corbis Images

Prima del matrimonio con Dominique Strauss Kahn, quella famosa era lei. Anne Sinclair, erede del grande mercante d'arte Rosemberg, negli anni Ottanta era la giornalista più celebre di Francia. I politici facevano la fila per farsi intervistare da lei nel talk show 7 sur 7, agli spettatori piaceva perché sapeva fare domande scomode.

Quando nella sua vita è arrivato Dominique, però, Anne Sinclair ha lasciato tutto e ha deciso di dedicarsi al marito e di appoggiarlo nella sua carriera politica, dal ministero francese dell'Economia al Fondo Monetario Internazionale.

Poi, lo scandalo che ha travolto il marito, accusato di violenza sessuale ai danni di una cameriera di un Sofitel in America. E Anne? Pubblicamente non ha battuto ciglio. Ha deciso di restare al fianco del marito, di sostenerlo e di difenderlo. Quando Strauss-Kahn è stato scagionato, però, ha deciso di raccontarsi in un'autobiografia. Non solo. Ora la Sinclair ha  accettato da Arianna Huffington una proposta di quelle a cui non si può dire di no: dirigerà la versione francese dell'Huffington Post, online dal gennaio 2012. Congratulazioni, Anne.

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD