Save the Mom

Redazione Myself 08 marzo 2012

Save the mom è un autentico Family Assistant, per smartphone, web e iPad, che comprende in un unico strumento tutte le funzionalità necessarie a semplificarci la vita

Vi sarà capitato (circa un centinaio di volte) di uscire di casa con la sensazione nitida di avere (circa un centinaio) di cose da fare e di non riuscire a metterne a fuoco neanche una. O di presentarvi giudiziosamente al colloquio con gli insegnanti all'ora giusta, ma del giorno sbagliato. O di scoprire solo aprendo il frigorifero che sul quel post-it masticato dal cane c'era scritto «Comprare il latte: urgente!». Già. A questo punto, di solito, intervengono i maschi, o le amiche techno-chic: «Ma perché non ti scarichi un'app?»

Perché - ho spiegato più volte (circa un centinaio) - di app me ne servirebbero quattro: una per la spesa, una per gli appuntamenti, una per lasciare promemoria e una per sapere se sono stati esauditi - ché mica posso fare tutto io in questa casa. Quattro app: chi lo trova il tempo per informarsi, scaricarle, imparare a usarle? Please, save the mom.

Save the mom.

Save the mom!

Save the mom è l'app risolutiva. Un autentico Family Assistant - progettato da Sara Baroni: una mamma imprenditrice - che comprende in un unico strumento tutte le funzionalità necessarie a semplificarci la vita: dalla gestione della lista della spesa alla condivisione del calendario, dalle funzioni di geolocalizzazione alla creazione di una bacheca per essere aggiornate in tempo reale su tutte le attività che coinvolgono i membri della famiglia.

Save the Mom funziona su smartphone, web e iPad, per venire incontro alla mobilità e alle esigenze di tutte le famiglie: se i figli sono piccoli la routine quaotidiana può essere pianificata secondo un calendario condiviso, mentre quando crescono un semplice sistema di check-in permetterà di essere sempre informati sui loro spostamenti. E siccome le esigenze - come le famiglie - crescono, anche Save the Mom evolverà in un vero e proprio social network di mamme, nell'ottica sempre più diffusa del crowdsourcing.

Mamme, siamo salve.

 

cosa ne pensi?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Star

    Maraviglioso noioso Boccaccio: il passo falso dei Taviani

    La Firenze del '300 minacciata dalla peste è lo sfondo di un film scolastico e senza spunti

  • Mamma

    Fumbles on stage: a teatro per imparare l'inglese

    Uno spettacolo per bambini che imparano l'inglese, con i protagonisti della serie tv

  • Mamma

    ItalyForKids: la prima mappa di Milano per bambini

    Perché imparare a viaggiare è ancora più bello se lo si fa da piccoli, anche nella propria città

  • Sposa

    “Posso farcela!”: il concorso giusto per la remise en forme prima delle nozze

    Non solo il nome del concorso, ma un vero e proprio mantra: si chiama "Posso farcela!" e consiste in un casting dedicato alle donne per ritrovare la forma fisica e la fiducia in noi stesse. Lo sprone perfetto per rimettersi in forma prima del matrimonio: ecco qui tutte le indicazioni per partecipare!

TAG CLOUD