La svolta di Jennifer

Sian Edwards 03 aprile 2012

La parola che ripete più spesso è "felice". Finalmente ha smesso di essere etichettata come l'inconsolabile ex moglie di Brad Pitt. Tutto merito di un film, che le ha davvero cambiato la vita. E non solo perché le ha fatto incontrare l'uomo giusto (sembra la volta buona). Ma anche perché le ha insegnato «che sono le piccole cose quelle che contano».

Se tutto va come sembra stia andando, nella biografia di Jennifer Aniston il 2012 sarà ricordato come l'anno della svolta. Quello in cui, smessi definitivamente i panni di ex inconsolabile, ha finalmente trovato un compagno di vita, il collega Justin Theroux, che le più attente ricorderanno in non uno, ma ben due episodi di Sex and the City.

Finalmente, si dirà. Era davvero ora, perché dopo la separazione da Brad Pitt (ormai nel 2005) la vita sentimentale di Jennifer sembrava non trovare pace, tra fidanzamenti non si sa quanto reali (Vince Vaughn, Gerard Butler) e uomini palesemente sbagliati (il musicista John Mayer). Storie passate.

Jennifer ora è una donna felice e il fatto che la scintilla con Justin sia scattata durante le riprese del film che adesso è qui a promuovere - Nudi e felici - rende l'incontro con lei ancora più speciale.

Il film racconta la storia di una coppia (Linda e George, interpretato da Paul Rudd) che perde il lavoro e decide di trasferirsi in una comune. Uno di quei posti naturisti dove si gira nudi e si vive tutti insieme (Theroux interpreta il fricchettone Seth, uno dei fondatori della comune).

Un altro ruolo brillante, questa volta reso ancora più interessante da una scena di topless, segno che Jennifer è non solo sempre più bella, ma anche più disinibita e sicura di sé.

Fasciata in un paio di jeans skinny, blazer nero e top sfavillante, l'attrice arriva all'appuntamento abbronzata e in gran forma. Della relazione con Theroux non parla, ma neanche la nega: è evidente che si trova in uno stato di grazia e che quello che sta attraversando è un nuovo, elettrizzante capitolo della sua vita.

Vuoi sapere com'è andata l'intervista con Jennifer? Vai a pag. 24 del numero di Myself di Aprile.

 

cosa ne pensi?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Storie di mamme: coccole deliziose da Nap Cup

    Un locale a toni pastello, un luogo dove trovare ogni goloseria, sempre fresca, un punto d'incontro per quattro chiacchiere tra mamme o per passare un po' di tempo con i propri figli: ecco cos'è Nap Cup, a Milano.

  • Sex

    Single a 35 anni: è bello oppure no?

    La paura di rimanere sole può portare a scelte sbagliate. Dopo i 35, è meglio single e serene o in coppia e insoddisfatte?

  • Sex

    Sedurre con intelligenza: prendilo per il cervello

    Conversazione, argomenti, personalità, ironia: come sedurre un uomo con la testa

  • Mamma

    Divertimento e benessere per tutta la famiglia!

    Una proposta unica che coinvolge tutta la famiglia: una giornata a Gardaland, uno dei parchi divertimenti più grandi d'Italia, e poi tutti ad Aquaria, il centro termale di Sirmione, per rilassarsi, prendendosi cura di sé. A far da cornice lo splendido Lago di Garda.

TAG CLOUD