Copertina shock del Time: Sei mamma abbastanza?

Isabella Panizza Cutler 15 maggio 2012

È la domanda "indecente" che il Time Magazine ha posto a tutte le mamme del mondo, mettendo in copertina una donna che allatta il figlio di 3 anni e dedicando la cover story del numero in edicola alla teoria del cosiddetto Attachment parenting, e cioè dell'attaccamento genitoriale. A distanza di giorni le polemiche non si fermano: arte o cattivo gusto? E tu, sei mamma abbastanza?

Time Magazine US, May 21st 2012 Issue 
Time Magazine US, May 21st 2012 Issue

Qualche abbonato del Time Magazine vedendosi recapitare a casa il numero realizzato in occasione della Festa della mamma si sarà fatto prendere un colpo. Eppure la sensazionale copertina del noto settimanale americano che immortala la giovane mamma - casalinga californiana Jamie Lynne Grumet (26 anni) mentre allatta fiera il suo bambino di 3 anni - sta facendo il giro del mondo, e sta contribuendo ad un picco di vendite del magazine.

Foto artistica o cattivo gusto? Il fotografo Martin Schoeller racconta nell'articolo dedicato al backstage di essersi ispirato all'immagine religiosa della Madonna con Bambino. Per molte mamme chiamate in causa, invece, di religioso c'è molto poco.  Ma il tema proposto dal Time è molto concreto: "Sei mamma abbastanza"?

È questa la domanda "indecente" che ha posto il settimanale a tutte le mamme del mondo, dedicando la storia di copertina al cosiddetto Attachment parenting, e cioè alla teoria dell'attaccamento genitorial (eccessivo), che spingerebbe mamme e papà all'allattamento a oltranza, al "baby wearing" che promuove soltanto l'utilizzo del marsupio (per mamme e papà) bocciando carrozzine e sdraiette, ed al cooslpeeping, che consente di dormire nel lettone insieme ai figli. Teoria promossa dal Dott. William Sears, di cui anche la mamma in copertina è  seguace convinta.

Sears è un pediatra, noto come "Dr. Bill", che ha scritto circa 30 libri sull'essere genitori e sul modo di educare i figli, oltre ad essere  l'autore del famosissimo  The Baby Book, pubblicato per la prima volta nel 1992, che è stato tradotto in 18 lingue, vendendo circa 1.5 milioni do copie in tutto il mondo.

La mamma ritratta in copertina, Jamie Lynne Grumet, che sembra esser stata allattata fino all'età di sei anni, ha due figli e tiene un blog sull'essere genitori. «Ci sono persone che minacciano di chiamare gli assistenti sociali », ha dichiarato, «perché sostengono che sto molestando mio figlio. La gente deve realizzare che è biologicamente normale. Che è socialmente normale. E più la gente è esposta ad immagini di questo tipo, più diventerà normale nella nostra cultura ».

L'inevitabile guerra fra "non solo mamme" corre sul web. Su Twitter e in molti blog di tutto il mondo, si sta condannando o approvando la scelta del magazine americano, e di conseguenza la teoria dell'Attachment parenting.


E tu che ne pensi? Sei mamma abbastanza?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD