Ultimissime da Londra

Redazione Myself 02 agosto 2012

Il bello delle olimpiadi, a parte le gare

I Muse. La loro "Survivor" è l'inno di Londra 2012 
I Muse. La loro "Survivor" è l'inno di Londra 2012

Su Myself, la rassegna degli imperdibili dalla Londra olimpica.

A partire dalle divise degli atleti brit disegnati da Stella Mc Cartney alle allusive installazioni di street art by Bansky (collezionato da Brad Pitt).

Scopri com'è il cad&bed! Il taxi&letto è l'idea di un tassista che ha trasformato il tradizionale black cab londinese in un hotel su strada, con tanto di frigo e iPad.

Puntualissimi con il minutometro, per la tratta da Oxford Circus - villaggio olimpico, che ti calcola i tempi, in base al mezzo e alla disposizione di parcheggio: dalla metro (25 min) al paracadute (2 min).

E poi, esce il docu-film di e su Katy Perry. Il tutto condito dal tormentone "Survival"dei Muse (nella foto): è l'inno ufficiale di Londra 2012 ed è già su iTunes a 1,29 sterline.

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD