Sono stufa di decidere sempre io

Redazione Myself 23 agosto 2012

C'è una solitudine tutta femminile che è impossibile spiegare a un uomo. Prova a farlo, e ti guarderà come un marziano. È che tu vorresti condividere certe piccole scelte quotidiane, e invece no

Su Myself di agosto, quattro donne spiegano perché ci pesa la sindrome da "deficit di partecipazione". Da pag. 42.

Veronica, 41 anni. «Da lui arriva sempre e solo un "Fai tu, mi fido, a me sta bene comunque." Non capisce. E a me sembra di vivere con un Ufo».

Loretta, 38 anni. «La questione fondamentale, per me è il patto. Il matrimonio lo intendo così. Ecco, il noi. È come se il suo fosse a intermittenza. Quindi, se c'è una cosa che mi manda in bestia è la sua risposta standard: "Decidi tu". »

Anna, 48 anni. «Ho sempre saputo di essere una grande organizzatrice. Quando mi sono ritrovata con 4 figli, ne ho avuto la prova comprovata. (...) All'inizio, sì, mi appesantiva e mi intristiva, anche. Finché ho capito che era più un fatto psicologico. E allora mi sono detta: la verità è che a me, decidere, piace

Ludovica, 38 anni. «Mio marito non è dotato di alcun senso pratico. E pensare che qui, a San Benedetto del Tronto, lui è il comandante della capitaneria di porto e dà ordini per mestiere. (...) Ai primi tempi era il "Signor No", ora si affida a me, almeno questa è una piccola soddisfazione. »

E tu, cosa ne pensi? Ti pesa dover decidere sempre su tutto? Oppure ti sei rassegnata e, alla fine, ti piace pure avere in mano la situazione?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Come conquistare un ragazzo single

    Hai perso la testa per un ragazzo single incallito e speri di farlo innamorare di te? Ecco alcune dritte fondamentali da Style.it

  • Sex

    Cibo afrodisiaco: dai frutti di mare al cioccolato

    La cucina che fa bene al sesso: ecco alcuni cibi che da sempre sono considerati afrodisiaci

  • Sex

    Come durare di più a letto con gli esercizi di Kegel

    Il segreto fondamentale perché lui duri di più a letto è migliorare il tono muscolare attraverso il rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico.

  • Casa

    Rais, il romanzo "mediterraneo" di Simone Perotti

    Una storia d'amore, d'inganni, di tradimento, redenzione e libertà nei tumultuosi, esaltanti anni del rinascimento

TAG CLOUD