Noi che stiamo a casa

Alessandra Di Pietro 12 giugno 2013

Premessa: visto che in Italia l'occupazione femminile langue, il lavoro è ancora tra le priorità indiscusse delle donne. Però. Che bello crescere i figli, fare gli amministratori delegati dell'impresa famiglia, sentirsi anche libere. Quattro donne che hanno scelto la neo-casalinghitudine raccontano. Ps. Negli Stati Uniti la chiamano new domesticity

Un articolo della giornalista Lisa Miller sul settimanale New York traccia il profilo della neocasalinga americana: colta, creativa, benestante e femminista. E scatena il dibattito che arriva anche in Italia.

Casalinghe 2.0 e mamme full-time convinte. Anche in Italia. Perché se l'impiego non c'è, noi ci inventiamo nuovi progetti di vita.

La mia (terza) dimensione. Simona, 42 anni, Milano. Beatrice, la figlia più grande ha 11 anni. Voglio starle vicina, adeso che diventa grande. È un momento importante. Il tempo passa e, no, non mi pento della decisione che ho preso quando è nata: lavorare meno. Sono una buyer per un famoso marchio di moda, un mestiere che adoro e che ho limitato a quattro mesi all'anno, due in primavera e due in inverno. Per il resto faccio la mamma, frequento corsi di cucina e metto in pratica con mega merende per tutti. Ogni tanto mi dico: «Magari più avanti torno a lavorare a tempo pieno». Chissà. Quando è arivata Beatrice, prima ho optato per il part-time, ma le mie giornate erano ancora infernali. Poi, con Ludovica, che ora ha 6 anni, ho trovato la dimensione che fa per me: faccio quello che mi piace, ma senza togliere tempo alla famiglia. Di correre non ne potevo più, non mi godevo niente. Adesso la mattina mi metto i jeans, è il mio messaggio al mondo:«Sì, sto a casa». Mai pentita, per ora. Guadagno meno, sto più attenta a come spendo e, quando torno al lavoro, ho un' energia super.

L'intera inchiesta di Alessandra Di Pietro, con le foto di Andrea Gandini, su Myself di giugno da p. 54

LEGGI ANCHE

>> Ho capito del lavoro

>> Aziende Women Friendly

>> Facciamo lobby?

>> I consigli di Tina Fey

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Come sognare la tua storia d'amore (senza avere incubi)

    Sognare il primo amore, sognare di essere sedotte, sognare un altro uomo, sognare di fare sesso con il partner, sono solo alcune delle situazioni e figure affettive che popolano il nostro mondo onirico.

  • Sex

    Quale cibo è un afrodisiaco naturale?

    Leggenda o realtà? Quali sono i cibi afrodisiaci che risvegliano il desiderio sessuale e migliorano l'eros?

  • Sex

    Come scoprire se il tuo fidanzato ti tradisce?

    Quali sono i campanelli di allarme che dovrebbero metterti in allerta e indurti a indagare sul comportamento di lui?

  • Sex

    Come conquistare un ragazzo single

    Hai perso la testa per un ragazzo single incallito e speri di farlo innamorare di te? Ecco alcune dritte fondamentali da Style.it

TAG CLOUD