Qui in famiglia siamo in nove

Valentina Pigmei 14 giugno 2013

Adozioni per single, un governo di volti nuovi, un paese dove se sei brava non ti tirano le pietre. È l'Italia che vorrebbe Susanna Tamaro. Che parla veloce veloce («È l'influsso della bora triestina»), ha una grande famiglia "elettiva"e sogna di incontrare una balena

L'isola che c'è è il nuovo saggio di Susanna Tamaro, 55 anni. Il suo Va' dove ti porta il cuore ha venduto 15 milioni di copie. L'ultimo romanzo, autobiografico, è Ogni angelo è tremendo (Bompiani). (Foto LaPresse) 
L'isola che c'è è il nuovo saggio di Susanna
Tamaro, 55 anni. Il suo Va' dove ti porta il
cuore ha venduto 15 milioni di copie. L'ultimo romanzo,
autobiografico, è Ogni angelo è tremendo (Bompiani). (Foto
LaPresse)

Sarà quella parlata rapida, alla mano, a renderla proprio simpatica. Spiega: «Noi triestini parliamo così: è l'influsso della bora». A sentirla raccontare, diresti quasi che i suoi dolori li abbia distillati tutti nei suoi romanzi, e che ora la nostra scrittrice più tradotta all'estero comunichi solo gioia di vivere. Per dire: Susanna è una che da trent'anni, fa il riposino dopo pranzo, ama gli alberi («sono simili agli esseri umani») e desidera, prima o poi, vedere una balena. Federico Fellini l'aveva definita «una Gelsomina liberata, una creatura affascinante». Lei, però, si vede sensuale come «un'atleta di una squadra ceclosovacca di slittino». Falso luogo comune che sia un'eremita. Abita in una casa in collina, vicino a Orvieto, con «la mia famiglia elettiva»: otto persone a cui offre una forma di prolungata ospitalità , tra le quali tre «bambine» peruviane di 9, 11 e 18 anni. Ed è proprio a loro - ragazzine italiane anche se non  per cittadinanza, almeno finché non passa lo ius soli - che Tamaro si rivolge nel suo ultimo libro, appena uscito: L'isola che c'è. Il nostro tempo, l'Italia, i nostri figli (Bompiani). È la riflessione di un paese «in preda a un menefreghismo familista e alla gerontocrazia». Un'Italia da cui, dice, di sicuro deciderebbe di emigrare, se oggi avesse vent'anni.

E dove se ne andrebbe? «In Germania. Con grande dispiacere, perché amo l'Italia. Però penso che per i giovani non ci siano possibilità. Da noi c'è sempre stato un problema di nepotismo e familismo. Una volta, quando ero precaria da dieci anni alla rai, mi hanno detto: "Non hai un contratto perché lavori troppo bene e fai sfigurare gli altri". Ora la situazione è peggiorata». (...)

L'intera intervista di Valentina Pigmei a Susanna Tamaro, su Myself di giugno, da p. 60

LEGGI ANCHE

>> Che cosa vogliono le donne?

Vedi anche...

Sondaggio

Addio surgelati pronti

VOTA!

Oroscopo

Che cosa ti succederà oggi?

DA STYLE.IT

  • Sex

    Frasi romantiche per Whatsapp, Messenger, SMS: le migliori per te

    Come scrivere le frasi più romantiche e seducenti da inviare al tuo amore tramite il cellulare. Da Whatsapp, all'sms, tutte le parole giuste per stupirlo

  • Sex

    Sorprese romantiche per Lui: ecco le migliori

    Sai quali sorprese romantiche possono stupire il tuo ragazzo? Ecco una breve guida alle idee migliori per fare una sorpresa al tuo fidanzato

  • Viaggi

    Ciociaria vini

    La strada del Vino Cesanese per degustare il prodotto della nuova vendemmia

  • Sex

    Matrimonio e monogamia: essere fedeli o tradire il partner?

    Per il 76% degli uomini e l'84% delle donne, la fedeltà coniugale causerebbe il fallimento della sacra unione

TAG CLOUD